aggiungere estensioni di scambio a AD

abbiamo un server Windows 2008 con AD su di esso. la sincronizziamo con l'ufficio 365 ma alcune delle opzioni come i gruppi di posta elettronica moderati non sono presenti.

Ho contattato il supporto tecnico Microsoft su questo e hanno detto che non c'era modo per ignorare le impostazioni in 365 perché erano sincronizzate quindi dovrei aggiungere le estensioni sul mio server AD

hanno suggerito di installare un process di scambio e di disinstallarlo. Questo mi sembra rischioso

C'è un modo di risparmiare per installare le estensioni

  • Come assumere la properties; di un gruppo di protezione come amministratore di Exchange?
  • OfficeEnterprise SPF Permermorry: Troppe ricerche DNS
  • C'è un modo per calcolare la quota di massa con PowerShell usando office365?
  • Postfix Relay a Office365
  • Escludendo le applicazioni dalla distribuzione Office 365 click-to-run?
  • Regola personalizzata di AD FS per l'esenzione ActiveSync di Office 365 MFA
  • Configurazione automatica e authentication dell'account di posta elettronica in Outlook su Office 365
  • Due server di posta tecnologicamente diversi (Postfix / Exchange) per un dominio
  • 2 Solutions collect form web for “aggiungere estensioni di scambio a AD”

    Non credo che sia necessario effettivamente installare Exchange per realizzarlo. Quello che stanno riferendo sta estendendo lo schema AD per Exchange, che aggiunge i dati Schema correlati a Exchange in AD. Non lo considero necessariamente particolarmente rischioso. Ecco un collegamento ai dettagli su come estendere lo Schema per Exchange Server 2013:

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb125224(v=exchg.150).aspx .

    Tieni presente che devi solo prolungare lo schema, non dovresti preparare l'AD, ma dovresti confermare con Microsoft PSS.

    Quello che Microsoft ha detto è giusto: il process di sincronizzazione è unidirezionale e alcune impostazioni non possono essere gestite da Office 365 nel tuo scenario: devono essere configurate sul tuo AD locale e quindi sincronizzate; tuttavia, il tuo ambiente non dispone di alcuna distribuzione di Exchange, quindi questi attributi non esistono neppure nei tuoi oggetti AD.

    Come ha detto joeqwerty, l'estensione dello schema AD eseguendo il passaggio pertinente setup.exe /PrepareSchema Exchange ( setup.exe /PrepareSchema ) si occuperà dell'aggiunta di attributi relativi a Exchange setup.exe /PrepareSchema , che verranno sincronizzati con Office 365.

    Tuttavia, poiché non si dispone di alcun server locale di Exchange, è necessario modificare manualmente tali attributi utilizzando ADSIEdit o l'editor LDAP preferito , in quanto non sarà necessario alcun strumento di Exchange per gestirli.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.