È ansible avere un unico file .bash_history per host?

La mia home directory è montata su un supporto NFS. I comandi che uso su una macchina sono di solito molto diversi da quelli sull'altro. È ansible avere un semplice host di scrittura al proprio file di storia?

  • Client di Windows 7 NFS che utilizza Kerberos e Linux KDC
  • Qual è il modo migliore per condividere il codice sorgente tra le istanze EC2?
  • Azionamento Xen domU condiviso alternativo a NFS?
  • Come configurare un server NFS che memorizza una condivisione di networking?
  • Accesso simultaneo NFS
  • Come verificare se NFS funziona
  • NFS con la home directory crittografata ubuntu
  • Quali sono alcuni modi per identificare i client nfs che causano un carico elevato sul server nfs
  • 2 Solutions collect form web for “È ansible avere un unico file .bash_history per host?”

    Certamente è. Basta cambiare il nome del file di cronologia su ciascun host. Nel tuo .bash_profile metta qualcosa di simile:

     export HISTFILE="${HOME}/.bash_history.`hostname`" 

    Esiste la variabile d'ambiente HISTFILE , che controlla where si trova il file di cronologia. È ansible provare a creare uno script di login che ripristina l' HISTFILE base al nome host / IP.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.