È ansible avviare da un controller LSI 2008 SAS passthrough sotto VMware ESXi?

Attualmente ho Solaris 11 Express in esecuzione su metallo nudo. Vorrei convertire la macchina in un host ESXI e eseguire l'os esistente come una macchina virtuale.

Ho ESXI setup, la macchina virtuale fatta, se avvia il vm dal disco di ripristino le unità e il controller lsi2008 sono visibili. Tutto sembra che dovrebbe funzionare, ma il bios di vm non sembra provare e caricarsi dal controller.

È questo solo imansible?

  • Come faccio a determinare quale disco virtuale è quello in Linux?
  • Utilizzare NAS o Virtualized Server per eseguire file di servizio
  • È realistico ospitare ESXi su una nuvola VPS?
  • ESXi RAID su Intel ICH10R
  • Come modificare il SID del server distribuito?
  • XenServer e VMware ESXi, scalabilità e considerazioni di bilancio?
  • Confusione di più VLAN e gruppo di utenti
  • RAID1 o RAID10 per VMs?
  • One Solution collect form web for “È ansible avviare da un controller LSI 2008 SAS passthrough sotto VMware ESXi?”

    È ansible ospitare un ospite virtuale con un controller passthrough, ma non è ansible avviare da uno. Ho documentato questa configuration in passato.

    Non credo che questa domanda possa appellarsi ad un grande pubblico, però. Questa è una bella richiesta esoterica.

    Lo scopo del controller passthrough è quello di fornire un accesso dedicato a una risorsa hardware, escludendo VMware. Tuttavia, anche in questa situazione, la VM deve vivere da qualche parte . Ciò significa che la cartella VM, i file .vmx, i log, i file RAM .swp, ecc. Devono trovarsi da qualche parte in cui VMware li può vederli. Per me, questo significa l'archiviazione accessibile a VMware separata dal dispositivo passthrough. Il controller LSI 9211 SAS è ancora perfettamente utilizzabile per i dischi di dati e per i dischi di avvio.

    Configurazione PCI DirectPath I / O per il controller LSI 9211-8i immettere qui la descrizione dell'immagine


    Configurazione della macchina virtuale con dispositivo passthrough configurato immettere qui la descrizione dell'immagine


    elenco delle liste che mostrano le unità collegate al controller passthrough

    [root@Davalan ~]# zpool status -v pool: vol1 state: ONLINE scan: scrub repaired 0 in 1h44m with 0 errors on Sat Jul 6 13:12:06 2013 config: NAME STATE READ WRITE CKSUM vol1 ONLINE 0 0 0 mirror-0 ONLINE 0 0 0 scsi-35000c5003af99fa7 ONLINE 0 0 0 scsi-35000cca0153ec2d0 ONLINE 0 0 0 mirror-1 ONLINE 0 0 0 scsi-35000cca01540e340 ONLINE 0 0 0 scsi-35000cca01540e298 ONLINE 0 0 0 cache ata-STEC_M8IOPS-50_STM000136649 ONLINE 0 0 0 
    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.