Assegnare più IP e Gateway in Ubuntu Server

Sto cercando di trovare un'opzione per aggiungere / assegnare più indirizzi IP e gateway al server Ubuntu . La ragione dietro è, voglio accedere a dispositivi da due diverse reti.

Per esempio potrei accedere a un dispositivo a 192.168.2.45 e 192.168.10.45. Se configuro l'interface di networking all'indirizzo statico 192.168.2.68 posso accedere solo ai dispositivi a 192.168.2.xxx e se cambio il mio IP a 192.168.10.158 posso accedere solo ai dispositivi a 192.168. 10.xxx.

Posso farlo in Ubuntu Desktop utilizzando il gestore di networking come mostra questo schermo: http://i.imgur.com/POTTj2j.png

Con la configuration di cui sopra sono in grado di accedere ai dispositivi in ​​entrambe le reti 192.168.10.xxx e 192.168.2.xxx. Ho bisogno di aiuto per applicare la stessa configuration al mio server Ubuntu.

  • Acquisizione di output di 'at'
  • Montare una cartella remota su Nautilus ... where è il punto di assembly?
  • Come limita il disco i / o durante il backup?
  • ProFTP non restituisce l'elenco di directory
  • Configurare un host per essere un noto per SSH per tutti gli utenti
  • Tentando di installare Sun Grid Engine su Ubuntu 10.04 - non è ansible connettere più host di esecuzione
  • convertire il pipistrello in sh
  • OpenJDK vs Sun Java6 su Ubuntu
  • 2 Solutions collect form web for “Assegnare più IP e Gateway in Ubuntu Server”

    Utilizzare la seguente configuration per /etc/network/interfaces :

     auto lo iface lo inet loopback auto eth0 iface eth0 inet static address 192.168.10.158 netmask 255.255.255.0 network 192.168.10.0 broadcast 192.168.10.255 gateway 192.168.10.1 dns-nameservers 202.56.250.5 8.8.8.8 up /sbin/ifup eth0:1 down /sbin/ifdown eth0:1 iface eth0:1 inet static address 192.168.2.68 netmask 255.255.255.0 network 192.168.2.0 broadcast 192.168.2.255 gateway 192.168.2.1 

    In primo luogo, non si desidera quasi mai due routes predefiniti, poiché può causare il traffico di attraversare la networking in modi inaspettati, portndo a rallentamenti o addirittura alla casella di essere in grado di comunicare affatto agli indirizzi su alcuni segmenti. Se non si fornisce un path predefinito su un'interface, il traffico verso il segmento in cui si trova l'interface passerà tale interface. Un path predefinito in un catch-all per il traffico che non è locale a un segmento direttamente legato ad un'interface.

    Per configurare la configuration dell'interface di networking senza utilizzare la procedura guidata, si modificherebbe il file " / etc / network / interfaces ". Questo file può avere più stanzas di interface, una per each interface fisica o logica [1]. Nella maggior parte dei casi, se si desidera più indirizzi su un'unica interface fisica (in particolare se si trovano in sottoreti diversi di livello Internet), si desidera assegnare ciascun indirizzo a un'interface virtuale separata VLAN [2].


    1: vedi http://manpages.ubuntu.com/manpages/utopic/man5/interfaces.5.html
    2: Vedi https://wiki.ubuntu.com/vlan

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.