È bene che il nome del database sia identico a quello di utente in MySQL?

Molti servizi web richiedono un database e spesso MySQL. In genere, l'istruzione di installazione del software ti dice di creare un database e un utente con authorization per quel database.

È OK nominare l'utente e il DB lo stesso?

Ad esempio, sto installando Openfire in questo momento e ho creato un database MySQL "openfire" e MySQL user "openfire". Devo aspettarmi qualche problema? Qual è la convenzione?

  • Binding MySQL per eseguire dall'indirizzo IP LAN pubblico o privato - quale uno è più veloce
  • MySQL non verrà avviato nel server MAMP
  • Come posso trovare where MySQL sta caricando il suo config?
  • Come monitorare e riavviare automaticamente mysql?
  • Ottenere il registro generale per funzionare in MySQL 5.6.8
  • mysql non utilizza più cpus
  • lo stato del servizio mysql non viene visualizzato quando è stato avviato da monit
  • Postgres vs MySQL: Quale è più difficile da scalare?
  • 2 Solutions collect form web for “È bene che il nome del database sia identico a quello di utente in MySQL?”

    Sì, è assolutamente una buona pratica comune. Essi sono reciprocamente esclusivi in ​​uso e non causano problemi.

    Tutto quello che devi assicurare è che siano conformi alle convenzioni di denominazione di nome utente e schemi:

    È giusto nominare l'utente e il DB lo stesso, non dovresti avere problemi.

    Ma da un punto di vista della sicurezza devi forse utilizzare un altro nome utente.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.