C'è un modo per submit un batch di comandi a un router Cisco e farli eseguire dal router?

Devo cambiare la configuration di un Cisco 871 (IOS 12.4.15T) di un client remoto (6 ore di discesa) dalla mia posizione a causa di un nuovo servizio Internet nella sua posizione. Per essere più precisi, devo cambiare il path predefinito, indirizzo IP dell'interface esterna (Fa4) e distriggersre l'installazione PPPoE. Purtroppo, fare una qualsiasi di questa volontà (ovviamente) rompere la connessione al router. Non ho installato un modem di gestione out-of-band (lo so, lo so).

C'è un modo per inserire i comandi che ho bisogno di eseguire e farli eseguire uno dopo l'altro, da un file sul flash 😕 Non ho mai provato niente di simile prima. Essenzialmente un file batch in stile DOS è esattamente quello di cui ho bisogno. Niente di simile sembra essere là fuori che usando kron per eseguire i comandi CLI, ma questo è specificato qui come solo prendere i comandi EXEC, non quelli di configuration. C'è speranza, o viaggio?

  • Perché il mio router Cisco è appeso?
  • cisco catalizzatore 2960S, quale versione del software da aggiornare?
  • Come configurare IIS 7.5 SSL \ TLS per funzionare con iOS 9 ATS
  • strongSwan 4.5.2 con iOS e Mavericks, problemi di connessione
  • Nginx - SSL segreto avanzamento e supporto iOS9
  • Come cambiano IOPS di storage in risposta alla capacità del disco?
  • strongSwan senza password su iOS
  • Come pubblicizzare le rotte ai tunnel IPSec in OSPF utilizzando Cisco IOS
  • 5 Solutions collect form web for “C'è un modo per submit un batch di comandi a un router Cisco e farli eseguire dal router?”

    Credo che sia ansible copiare un file dal flash: al running-config, ma non sono sicuro al 100%. Potrebbe essere meglio copiare l'esecuzione di configuration esistente in un known-good-startup , copiando la configuration desiderata in cima all'avvio-config, quindi ricaricare il router (con idealmente somneone sul sito che può essere attraversato da una password – ripristino in modalità di recupero, se la nuova configuration wheresse essere interrotta).

    In alternativa, se le pertinenti configurazioni possono essere comodamente inserite in un singolo frame TCP, è ansible scrivere un codice per rilasciare un command di reload in 10 , quindi una config t e completare con tutti i comandi di configuration, separati da CR NL, canvasio.

    Modifica : quindi accedere manualmente al router o submit un secondo frame con comandi sufficienti per annullare il ricarica (il relativo command IOS è reload cancel ).

    Puoi farlo con una macro tclsh.

    Crea macro

      router # tclsh
     router (tcl) # set foo {
     +> conf t
     +> int f0 / 1
     +> ip addr .....
     +> no ip route 0.0.0.0 .....
     +> path ip 0.0.0.0 .....
     +> Exit  
     +> Exit  
     +>}     
    

    Esegui ed esci tclsh:

      router (tcl) #eval $ foo
     ...
     router (TCL) #tclq 

    Prova questo in un laboratorio per farti conoscere tclsh nei router Cisco.

    Se si dispone di un server tftp accessibile al router, è ansible modificare la configuration e quindi caricare la configuration dal server tftp.

    Basta essere molto attenti e disporre di un piano di backup. Se qualcosa va storto, stai per essere offline e devi visitarti, o trovare qualcun altro locale per essere le tue mani.

    Avete accesso telnet al router? Puoi telnet al router, copiare la configuration in esecuzione nel block note, effettuare le modifiche necessarie e incollare il contenuto del block note nel router dalla modalità di configuration e che dovrebbe farlo.

    Puoi perdere temporaneamente la tua connessione telnet, ma il router continuerà a incollare la configuration caricata e supponendo che la nuova configuration funziona sarai in grado di riportre nuovamente il telnet e salvarlo alla configuration di avvio.

    È ansible utilizzare la configure replace per modificare il rollback.

    http://www.cisco.com/en/US/docs/ios/12_3t/12_3t7/feature/guide/gtrollbk.html#wp1131261

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.