Che cosa è migliore LVM su RAID o RAID su LVM?

Attualmente ho LVM su software RAID, ma vorrei chiederti cosa pensi sia una soluzione migliore, forse alcuni pro e contro?

Modifica: si tratta di raid di software su lvm o lvm sul raid software. So che l'attacco hardware è migliore se stiamo pensando alle performance.

  • mdadm - nome del dispositivo di raid cambiato al riavvio
  • Azionamenti attivi e unità di ricambio (RAID10)
  • Posso tracciare 2 volumi sull'unità del sistema operativo?
  • Software Raid 5 di Windows Server 2008 - Problemi di integrità dei dati
  • Posso convertire un arrays raid10 a raid0?
  • Avvia Debian mentre l'arrays RAID è degradato
  • Scarsa performance con il software RAID-10 di Linux
  • Cosa succederebbe se avessi fatto un raid su un SSD e un HDD?
  • 6 Solutions collect form web for “Che cosa è migliore LVM su RAID o RAID su LVM?”

    La tua configuration corrente è così:

    | / | /var | /usr | /home | -------------------------- | LVM Volume | -------------------------- | RAID Volume | -------------------------- | Disk 1 | Disk 2 | Disk 3 | 

    È un'installazione molto più semplice con maggiore flessibilità. È ansible utilizzare tutti i dischi nel volume RAID e tagliare e tagliarli in qualsiasi modo che ti piace con LVM. Altrimenti non ne vale la pena pensare – è ridicolmente complicato e tu perde i vantaggi di LVM a livello di filesystem.

    Se hai provato a creare volumi RAID LVM, sarai lasciato con un dispositivo normale senza alcuno dei vantaggi del volume LVM (ad esempio, i file system in crescita)

    La configuration corrente è buona. Questo è il metodo consigliato per farlo.

    Raid si occupa di mantenere i bit sicuri / ridondanti / veloci / qualunque e LVM li aiuta a presentarli in modo esaspero per usare il modo.

    avere raid hardware e si può avere lvm sulla top – migliore combinazione.

    Questa è una vecchia domanda, la tecnologia è avanzata e l'installazione consigliata è quella di utilizzare il supporto RAID incorporato di LVM (vedi qui per l'installazione https://access.redhat.com/documentation/en-US/Red_Hat_Enterprise_Linux/6/html/ Logical_Volume_Manager_Administration / raid_volumes.html ), soprattutto se si utilizza SSD. Red Hat non consiglia l'utilizzo di RAID 1/5/6/10 con SSD poiché mdadm scriverà la partizione completa per garantire il corretto funzionamento dei checksum. Ciò può portre a un degrado più rapido del SSD, come indicato qui https://access.redhat.com/documentation/en-US/Red_Hat_Enterprise_Linux/7/html-single/Storage_Administration_Guide/index.html#ssddeploy

    Suppongo che si intende Hardware RAID con LVM in alto, contro LVM e Software RAID in cima a LVM. In caso affermativo, suggerisco sempre di optare per RAID hardware in primo luogo. Software RAID è proprio questo, mentre le spese generali sono piccole, le performance hardware RAID saranno migliori 9 su 10 volte. Naturalmente, la metodologia dipenderà molto dal tuo objective finale. Cosa stai cercando di get (performance, protezione, ecc., Ecc.)

    Penso che abbia senso usare RAID su LVM se si desidera dividere i dischi tra un volume RAID 0 e un volume RAID 1.

    Con questo non è ansible realizzare lo spazio tra RAID0 e RAID1

     | / | /var | /usr | /home | -------------------------- | LVM Volume 2 | -------------------------- | RAID 0 | Raid 1 | -------------------------- | Disk 1 | Disk 2 | Disk 3 | 

    Con questo puoi

     | / | /var | /usr | /home | -------------------------- | LVM Volume 2 | -------------------------- | RAID 0 | Raid 1 | -------------------------- | LVM Volume 1 | -------------------------- | Disk 1 | Disk 2 | Disk 3 | 

    la cosa buona è che si può ancora spostare i volumi logici Volume 2 di LVM tra il raid 0 et e il volume raid 1, utilizzando il command pvmove

    la cosa negativa è che l'installazione sia complessa Sarebbe meglio se LVM avesse una migliore integrazione delle funzionalità di raid software.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.