Come configurare una VPN su un server Windows 2003 con un solo NIC / IP

Ho un nuovo server virtuale di Windows 2003 ospitato. Vorrei essere in grado di connettersi al server utilizzando una connessione VPN, quindi non ho bisogno di aprire porte per la sovversione, ftp e così via al pubblico.

Il mio objective è solo di avere la port 80/443 aperta e tutti gli altri servizi (controllo di origine, server di build, server ftp) sono accessibili solo tramite una connessione VPN al server.

Ora, il bit difficile (credo) è che ho solo una scheda di networking e un indirizzo IP pubblico. È ansible in tutto o ho bisogno di alless due indirizzi IP?

[AGGIORNARE]

Vorrei anche utilizzare la build nel server VPN, nessun software di terze parti.

2 Solutions collect form web for “Come configurare una VPN su un server Windows 2003 con un solo NIC / IP”

Puoi farlo con 1 NIC. Impostare il server VPN per disinfettare indirizzi IP locali (class C), che è ansible utilizzare quanti desiderate. Si imposterebbe la NIC sul server per avere un IP locale così come quello internet. Quando si connette tramite VPN, si dovrebbe quindi essere in grado di comunicare su questa gamma IP.

Per farlo con il server VPN incorporato (RRAS), sarà necessario select l'opzione "personalizzata" durante la procedura guidata che consente di configurare una VPN che può essere configurata con tutto ciò che serve.

Penso che quello che vuoi fare è configurare un adattatore loopback e darle una gamma IP non pubblica. La NIC fisica sarebbe la tua interface esterna per la VPN e l'adattatore loopback sarebbe la NIC privata. Avrebbe quindi bisogno di altri servizi di controllo di origine, build server, server ftp per essere ascoltato sulla gamma IP del NIC di loopback.

Non l'ho mai fatto prima, ma quella sarebbe la mia migliore ipotesi.

Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.