Come configurare velocemente tre dozzine di computer porttili

Devo configurare quasi 3 dozzine di computer porttili. Abbiamo bisogno di metà di loro per avere diversi indirizzi IP. Configurare un computer porttile e poi spettegolare il resto sarebbe il modo più veloce per fare questo o c'è un modo migliore?

5 Solutions collect form web for “Come configurare velocemente tre dozzine di computer porttili”

Ci sono molti methods più recenti per fare quello che vuoi che potrebbe essere più grande / meglio / più veloce / più ecc. Ma se hai esperienza con Ghost e non hai altre soluzioni di implementazione, allora suona che potrebbe essere l'idea migliore per tu – non sottovalutare mai le precedenti esperienze di codice, anche se non è l'ultimo e il più grande.

Oh, e dubito che tu possa essere un hard-coding IP a qualsiasi computer porttile, lasciando il lavoro a DHCP, quindi non dovrebbe essere un problema. Oh, e sebbene non si menziona un sistema operativo, se si tratta di caselle di Windows, è necessario utilizzare le abilità di riscrittura SID di Ghost per assicurarsi che each macchina disponga di un SID diverso. Questo consente loro di funzionare correttamente in un ambiente AD.

Meglio di fortuna, torna indietro se hai problemi.

Sono d'accordo sull'uso di DHCP, ma il software che si deve e può utilizzare è un conglomerato open source di software chiamato clonezilla.

Richiede un server sperate (più facile su Unbuntu) Clonezilla ma come Ghost consente di memorizzare le immagini in un catalogo per un utilizzo futuro. Lo ho usato personalmente presso la mia università per configurare i laboratori di 25 posti – su networking gigabit circa 35 minuti di YMMV totale.

Di "nuovi methods" per cancellare e ricaricare il sistema operativo e le applicazioni che vorrei andare per Windows Deployment Services e / oi suoi supersecchi come Microsoft Deployment Toolkit 2010 .

Inoltre, guardare i problemi di licenza quando si tratta di clonazione e di imaging – normalmente è necessario licenze di volume per quello.

Ma suona più come dovresti solo creare alcuni script da eseguire – se tutto quello che vuoi sta disinstallando e installando alcuni pacchetti software e impostando l'indirizzo IP (provate il command netsh per quel btw).

Ciò che intendo per "configurare" è rimuovere tutti i "junkware" installati, installando il software richiesto dal client (driver di etichette Dymo, SQL Server Express, un programma personalizzato, ecc.) E sì, configurando manualmente l'indirizzo IP. Queste non saranno in una networking e DHCP non è un'opzione poiché il programma personalizzato richiede che un computer porttile sia il master e l'altro uno slave, ognuno con specifici IP.

Comunque, grazie per l'assistenza.

Dipende dal sistema operativo. Se si sta implementando Windows XP è ansible utilizzare il fantasma (se lo si dispone). Se si desidera distribuire Windows Vista o superiore, è necessario prendere in considerazione seriamente il toolkit di distribuzione o semplicemente il Kit automatico di installazione Windows® (AIK) per Windows® 7 . Il MDT di takeit può distribuire Windows XP e Windows 7. Ho avuto diversi clienti in problemi con windows 7 e fantasma. Non mi sono preoccupato di risolvere i problemi in quanto è stato più semplice impostare il MDT e / o utilizzare WAIK.

Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.