come faccio a risolvere progressivamente la velocità di scrittura più lenta in un raid 5?

Abbiamo installato RHEL5 su una macchina con 5 dischi SAS Seagate 1 TB. Uno ha il sistema operativo e lo scambia su di esso. Gli altri quattro sono in un Raid 5 hardware (montato come / home) gestito da un controller DELL Perc 6 / i. Quando il sistema si avvia, trascorre molto tempo su udev, che a volte si esaurisce. Tuttavia la velocità di scrittura sul raid è di 90-100 MB / s. Abbiamo testato la velocità di scrittura copiando un grande file (~ 3 GB) più e più volte. Nella settima copia la velocità di scrittura è improvvisamente scesa a 1 MB / s. Abbiamo provato più volte e il problema è riproducibile. Non ci sono messaggi in nessuno dei registri in / var / log /. free -m e vmstat non mostrano alcuna attività di swap. Una risposta a un post simile richiesto per il contenuto di / proc / mdstat. Anche i nostri sono:

  # cat / proc / mdstat
 Personalità: 
 dispositivi non utilizzati: <none> 

Non sono sicuro di come tracciare il problema oltre questo. Questo sistema funzionava bene per un anno e mezzo. Questo problema è iniziato dopo aver cercato di aggiornare da 1 TB a 2 TB per aumentare lo spazio su disco. I nuovi dischi sono stati installati e gli arrays sono stati creati da zero. Da allora abbiamo ripristinato i dischi da 1 TB, dato che sappiamo che la configuration hardware funzionava in modo sicuro. I suggerimenti o suggerimenti per la risoluzione dei problemi sono benvenuti. Grazie per il suo tempo e la sua pazienza.

EDIT: Problema risolto. Risulta che la macchina ha bisogno di molti aggiornamenti del firmware. Intorno al momento in cui i primi 2 dischi TB sono stati provati, il controller RAID è stato aggiornato, causando problemi. Ora, dopo l'installazione di 3 BIOS e 1 aggiornamento firmware del controller, la macchina funziona come un fascino. Le velocità di scrittura si trovano nell'intervallo di 180 MB / s. Grazie alla gente che ha cercato di aiutare.

  • Chiunque sa come risolvere i problemi con omsa sul cappello rosso 5.1 che riport "Nessun controller trovato"?
  • Redhat init script best practice
  • Errore di installazione di Mod_Perl
  • `tail -f` a volte smette di aggiornare - e il file non si è spostato
  • Ottenere OTRS per lavorare con XAMPP
  • Installazione di rsvg lib sulla seconda installazione di Python
  • Errore di collegamento Filezilla
  • Come posso includere un file di configuration personalizzato in un RPM ricostruito?
  • One Solution collect form web for “come faccio a risolvere progressivamente la velocità di scrittura più lenta in un raid 5?”

    Se questo è accaduto improvvisamente, e sta accadendo ancora con i dischi da 1TB che avevi precedentemente (la tua domanda non è chiara se il guasto si verifica solo con i dischi 2TB o con entrambi 1TB e 2TB) poi mi appoggio verso un errore di livello hardware una sorta. Forse la batteria che support la cache di scrittura sul controller è esaurita, causandola a fallire dopo un certo periodo e costringendo il controller ad entrare in modalità di scrittura. O forse sta avendo un guasto termico e sta soffocando per evitare di lasciare il fumo magico uscire.

    Se sta accadendo solo con i dischi 2TB, ma non con i dischi 1TB, potrebbe essere che la scheda semplicemente non è in grado di gestire le unità 2TB. Alcuni non possono. Una volta che si scrive arriva ad un certo livello, le strutture interne di dati e le operazioni di overflow e l'efficienza sono persi. Può essere corretto con un aggiornamento (futuro) del firmware o potrebbe essere intrinseca alla scheda stessa. Senza conoscere la scheda esatta in uso non riesco a trovarla, ma alla ricerca di unità supportte per la scheda sarebbe il prossimo passo, se questo è il caso.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.