Come funziona un server DNS interno in relazione ai nostri server locali e ai nomi di dominio?

Come funziona un server DNS interno in relazione a un nome di dominio attualmente posseduto?

Se il sito web della mia azienda è example.com e attualmente indica un server DNS altrove che indica il server del sito, anche altrove … come funziona per impostare gli indirizzi disponibili localmente?

Ad esempio: abbiamo 3 server di sviluppo e 3 server di stage. Vorrei che ognuno punta a:

 something.example.com somethingelse.example.com etc... 

Tuttavia questo deve essere disponibile solo localmente, ognuno disponibile … 192.168.0.XXX

Nota: dubito che posso indirizzare il server DNS esterno ai miei server locali poiché non ho un IP statico per correggerle correttamente.

È ansible impostare questo? Come funziona, concettualmente? Tutte le informazioni sul tema che potrebbero aiutarmi a capire questo sarebbero molto apprezzate.

4 Solutions collect form web for “Come funziona un server DNS interno in relazione ai nostri server locali e ai nomi di dominio?”

Quello che devi impostare (chiamato da qualsiasi altro nome) è il DNS orizzontale split.

http://en.wikipedia.org/wiki/Split-horizon_DNS

Faccio questo fatto avendo due viste nei miei server DNS, quindi le interrogazioni interne ai server interne risolvono di IP interni ma sono invisibili al mondo esterno.

Potresti usare questo per dare a each ambiente falsi informazioni che è il vero example.com , ma non lo farei: renderà le cose più difficili da amministrare quando non stai lavorando in un ambiente coerente.

La tua domanda era un po 'poco chiara; Non sono sicuro di cosa intendi per "punto", esattamente, o chi sta risolvendo cosa. Se questo non risponde alla tua domanda, cercare di chiarire alcune informazioni.

Non essere in grado di utilizzare i record NS per consentire ai propri server interni di controllare parte di un dominio, sono solo alcune opzioni.

Utilizzare gli indirizzi 192.x nel tuo DNS pubblico è un'opzione. Nessuno sarà in grado di raggiungere i sisthemes a less che non siano nella tua networking. Tuttavia, se qualcuno dovrebbe indovinare il nome, conoscerà un po 'l'infrastruttura interna.

Quello che faccio è che ho un TLD personalizzato che non esiste nel mondo reale e lo uso internamente. Un esempio potrebbe essere .myc (mycompany). E poi sul mio server per lo sviluppo web ho creato semplicemente vhosts per riflettere.

Ad es. Development.myc testing.myc pre-prod.myc

Potrebbe essere qualcosa di fondamentalmente. Lo uso anche per tutti i computer internamente e pubblico informazioni nel DNS interno su where si trova un computer.

Per espandere la risposta di joeqwerty : Ciò di cui hai bisogno è il servizio DNS "split horizon", e ci sono diversi modi per impostarli , in parte dipendenti da quelli che utilizzi. Una volta che l'hai impostato, non dimenticare di mappare nelle parti della vista esterna della tua parte dello spazio dei nomi DNS che desideri anche esistere in quanto è nella tua vista interna. Ci sono due modi per farlo .

Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.