Come migrare la partizione di sistema ad un altro disco su un'impresa di Windows 2008

Sto provando a spostare una partizione di sistema di Windows 2008, su una vecchia unità 1 / 2T in una nuova partizione su una nuova unità. Quale sarebbe il modo migliore per farlo. Ho esaminato il Registro di sistema bcd usando bcdedit per vedere se qualche cosa è cambiato e ha anche guardato lo storage gestito e anche se il clonatore ha fatto il suo lavoro, il gestore di archiviazione continua a segnalare che la vecchia partizione è triggers, primaria, Boot, File attivo, Crash Dump mentre il nuovo è solo attivo, primario. Devo usare bcdedit per contrassegnare il nuovo disco, anche se ho pensato che il clonatore avrebbe fatto i lavori interi.

Qualsiasi aiuto sarebbe apprezzato. Bob.

  • CACLS "L'accesso è negato"
  • È RSS (ricevere ridimensionamento laterale) in Windows considerato instabile?
  • Raccomandazioni per piccole reti (10 utenti) in 2 posizioni che richiedono file condivisi
  • Windows Remote Desktop ha una protezione contro gli attacchi di forza bruta?
  • Spostare i file sul nuovo server, preservando le copie shadow
  • Microsoft DNS - L'accesso è negato. Registro events: Il server DNS non è stato in grado di aprire Active Directory
  • Beh, sono andato avanti e ho avuto un pasticcio con il negozio bcd, dopo aver scollegato il vecchio drive c: e facendo funzionare easybcd. Finito la rimozione dell'opzione di avvio dual Windows 2003, finendo con un computer inutilizzabile. Ha dovuto ribuild vincere 2k8 da zero. Adesso

    Ho una nuova domanda. Quali impostazioni da utilizzare per aggiungere una configuration legacy win 2003 all'archivio bcd per abilitare l'opzione di avvio dual. Ho cercato di usare easybcd, ma penso che sia un crock e ha aggiunto un'opzione legacy boot.ini che non credo fosse loro in primo luogo. Penso che sia stato {bootmgr}. Qualsiasi aiuto sarebbe apprezzato, perché sono completamente al buio.

    Bob.

    4 Solutions collect form web for “Come migrare la partizione di sistema ad un altro disco su un'impresa di Windows 2008”

    Abbiamo usato Acronis, nessun problema. I cloni guidano bene.

    J.Ja

    Il cloner dovrebbe averlo contrassegnato come un disco di avvio per te. A seconda del software utilizzato, potrebbe essere necessario verificare le opzioni durante la copia.

    Hai copiato solo la partizione o clonare l'intera unità? Forse il record del master boor (MBR) non è corretto? Qui ci sono 2 link da provare. Le direzioni Vista dovrebbero funzionare nel 2008.

    Ripristinare il gestore di avvio quando manca o è compresso

    Come risolvere MBR in Windows XP e Vista

    Quindi stai rimuovendo il vecchio disco che l'unità "C:" ha risieduto dopo aver clonato il vecchio disco sul nuovo disco?

    Se è così, potrebbe mancare il settore di avvio e / o il gestore di avvio sul nuovo disco. Fintanto che hai un buon "vecchio drive" per ricominciare, puoi sperimentare un po 'sul nuovo disco di destinazione. Vorrei provare quanto segue.

    • Avviare il DVD di configuration W2K8 con il nuovo disco collegato e pronto per eseguire (e il vecchio disco fisicamente scollegato dal sistema per mantenerlo in sicurezza)
    • Aprire un prompt dei comandi tramite "Ripara il computer"
    • Fai un "dir C:" e verifica che stai vedendo il contenuto di quello che vuoi essere l'unità "C:". Se non lo si desidera, potrebbe essere necessario utilizzare "Diskpart" per assegnare una lettera di unità al volume appropriato.
    • Supponendo che si stanno visualizzando i contenuti corretti, eseguire un "bootrec / RebuildBCD" per scrivere un nuovo settore di avvio.

    Vedi come funziona per te.

    Ulteriori informazioni su "BootRec" sono disponibili all'indirizzo: http://support.microsoft.com/kb/927392

    Vuoi dire che hai spostato \ Windows dalla partizione C: in un'altra partizione (D, E: o qualsiasi altra cosa), ma hai lasciato C: in posizione? Se è così, C: deve ancora essere la partizione di avvio come il PC BIOS tenterà di avviare da esso; il caricatore di Windows avvia Windows da qualunque altra partizione in cui è in esecuzione.

    JR

    Risposta a scope-creep:

    Esegui, non cammini, su http://www.drivesnapshot.de e scarica una versione di valutazione dell'istantanea. Inizia solo con il tuo vecchio disco e snapshot le partizioni a una certa memory esterna, ad esempio in networking o in un azionamento USB pizzico. Ora estrarre il vecchio disco e sostituirlo con quello nuovo vuoto. Avviare il boot di un CD di boot appropriato come Bart o WinPE (vedere http://www.ratsauce.co.uk/notablog/WinPECD.asp ). Ora eseguire l'istantanea e caricare l'istantanea dal passaggio 1 dalla networking o dal disco USB e masterizzarlo sul nuovo disco. Snapshot creerà la partizione per te e puoi aumentarla per riempire il nuovo disco se vuoi. Dopo aver ripristinato lo snapshot sul nuovo disco di riavvio e sei finito. A vostro piacimento mettere nel vecchio disco che ora può diventare un drive D: o qualsiasi altra cosa.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.