Come posso configurare il mio server postfix in modo che reject_sender_login_mismatch non blocchi gli alias dell'account principale?

Recentemente ho installato postfix, wherecot, amavis e una suite di altri strumenti utilizzando iRedMail e ho difficoltà di authentication al server di posta in output.

Il problema è questo:

xyz@mydomain.com è un alias a abc@mydomain.com. Autentico utilizzando abc@mydomain.com come quella della cassetta postale, ma in realtà sto inviando l'alias.

Ecco un esempio della session:

EHLO mydomain.com 250-mx1.mymailserver.net 250-PIPELINING 250-SIZE 45728640 250-ETRN 250-STARTTLS 250-AUTH PLAIN LOGIN 250-AUTH=PLAIN LOGIN 250-ENHANCEDSTATUSCODES 250-8BITMIME 250 DSN auth plain amlta0BhbHRlcm5hdGl2ZXJlYWxpdHkuY29tAGppbWtAY= 235 2.7.0 Authentication successful MAIL FROM: xyz@alternativereality.com 250 2.1.0 Ok RCPT TO: joe@gmail.com 553 5.7.1 <xyz@mydomain.com>: Sender address rejected: not owned by user abc@mydomain.com QUIT 

Ecco la sezione relativa del main.cf di postfix:

 smtpd_sender_restrictions = permit_mynetworks, reject_sender_login_mismatch, permit_sasl_authenticated 

Ovviamente il reject_sender_login_mismatch è il problema. Vorrei preferire mantenere questa funzionalità ma sostenere gli alias.

Può questo essere fatto e / o c'è un modo per autenticare come alias?

Grazie in anticipo!

2 Solutions collect form web for “Come posso configurare il mio server postfix in modo che reject_sender_login_mismatch non blocchi gli alias dell'account principale?”

Penso che tu sia in cerca di smtpd_sender_login_maps where dovrai mappare gli account di accesso agli alias. Vedere la documentazione ufficiale su smtpd_sender_login_maps .

creare un file denominato / etc / postfix / sender_login_maps

che contiene l'indirizzo mappato

xyz@mydomain.com abc@mydomain.com

modificare /etc/postfix/main.cf

aggiungere sotto la linea

smtpd_sender_login_maps = hash: / etc / postfix / sender_login_maps

eseguire cmd postmap / etc / postfix / sender_login_maps

riavviare i servizi postfix

Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.