Come posso scoprire il tipo di archiviazione di un volume radice dell'istanza EC2 (SSD vs magnetico)?

Ho una serie di istanze AWS EC2 che servono come backend di un'applicazione di produzione. Molti di loro predano la disponibilità di storage SSD generale; tuttavia, alcuni di quelli più recenti utilizzano SSD per il loro volume radice.

Vorrei convertire tutti quelli che ancora utilizzano l'archiviazione magnetica per approfittare dell'archiviazione SSD, ma preferisco non distruggere e ricreare eventuali installazioni già presenti su SSD. Come posso determinare il tipo di archiviazione associato a un volume radice di un'istanza particolare?

  • CloudFormation / EC2 - l'indirizzo IP di accesso dell'istanza EC2 nel model?
  • Possibile limitare un tasto EC2 a un indirizzo ec2-associato?
  • Come SFTP su Amazon EC2
  • IP statico in AWS ma con possibilità di bilanciamento del carico
  • Volumi di avvio EBS crittografati da AWS per le istanze di Windows
  • Sito web di Wordpress con risposta estremamente lenta (solo per la prima richiesta)
  • Comunicare all'interno di un gruppo di sicurezza EC2
  • Creazione di account utente in Amazon EC2
  • 2 Solutions collect form web for “Come posso scoprire il tipo di archiviazione di un volume radice dell'istanza EC2 (SSD vs magnetico)?”

    Se si seleziona l'istanza nella console web, è ansible visualizzare l'ID del volume dell'istanza (inizia con "vol-"), facendo clic su che vi porterà al volume nella sezione "Volumi" della console EC2. Nella colonna del tipo di memory ti dirà se il volume è "magnetico" (vecchi volumi), GP2 (nuovo ssd) o PIOPS.

    Modifica: Inoltre, dovrebbe essere in grado di sapere se si esegue (utilizzando il CLI AWS )

    aws ec2 describe-instances 

    davidgo ha ragione. È ansible misurare la velocità. Questo suggerimento è da https://4sysops.com/archives/how-to-check-if-your-ec2-instance-uses-ssd/

    Esempio:

    sudo ioping -R /dev/xvda1 -c 1000

    Sostituisci xvda1 con il dispositivo / filesystem. le statistiche ioping per SSD dovrebbero mostrare i modi molto più veloci.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.