Consenti l'utilizzo dello schermo senza la capacità di staccare sessioni

Mi chiedo se sia ansible. Vorrei che gli utenti potessero lanciare la schermata su alcuni dei nostri host allo scopo di multiplezzare le sessioni di accesso ai terminali. Tuttavia, non voglio che siano in grado di staccare lo schermo e lasciarlo funzionare in background.

Il motivo per questo è che l'unico modo per accedere a queste macchine è attraverso un sistema di presentazione del lavoro di cluster, quindi se una schermata diventa distaccata e l'utente si disconnette l'unico modo per tornare sarebbe se avrebbero dovuto tornare indietro lo stesso nodo per i loro successivi lavori.

  • Configurazione dello schermo GNU per il riconoscimento ottimale dei codici di codice
  • .screenrc - più regioni al lancio
  • Putty + Bash + Screen, freccia in su per la storia non funzionante (Ubuntu 11.10)
  • xrvt / xterm lampeggia in Ubuntu quando si utilizza la schermata
  • Come riconnettersi in una session ssh scollegata
  • L'esecuzione remota sincrona-poi-asynchronous con SSH
  • lo schermo causa "tail -F | grep "per eco linee ineguagliate
  • C'è un modo per avere lo schermo GNU automaticamente aprire un numero di schermate la prima volta che inizia una nuova session?
  • 5 Solutions collect form web for “Consenti l'utilizzo dello schermo senza la capacità di staccare sessioni”

    echo autodetach off >> ~/.screenrc 

    Leggi la manpage dello schermo per l'autodetach. Ciò assicurerà che semplicemente uccida tutto se la connessione è distriggersta.

    Vuoi ancora che le altre soluzioni menzionate …

    Puoi fare una distriggerszione 'morbida' di staccare mettendo

     bind d 

    in .screenrc , che rimuove l'impostazione predefinita ^ AD per il rilascio. O forse

     bind d echo Don't detach screens, it won't work because of the cluster. 

    Fare una disabilitazione duro di disinserimento, inclusi i moduli di row di command, richiederebbe la forking della propria versione dello screen e la codifica della funzionalità. Quello che sai, può essere fatto, essendo un progetto open source e tutto.

    Ecco un hack che puoi mettere in uno script di bash e eseguire each minuto con il cron per uccidere sessioni distaccate. Non la soluzione più pulita però 😛

     screen -S $(screen -ls | grep Detached | awk '{ print $1}') -X kill 

    Saranno sempre in grado di disconnettere solo senza chiudere il loro terminal, a less che tu non abbia ucciso l'auto-uccisione nello schermo naturalmente.

    Dal momento che la schermata di dimissione lascia l'utente connesso, è ansible aggiungere allo script di accesso un controllo per vedere quale server l'utente è già connesso. Questo sarebbe più lavoro che non solo distriggersre la rimozione, ma sarebbe molto più utile ai tuoi utenti.

    Un'idea per lo script: iterare attraverso i server, incollando l'outpot di who , e quindi eseguendo l'accesso all'assistente al server che li segnalava per la prima volta; altrimenti, registrarli come sarebbero adesso (per gestire quando un utente effettua l'accesso in modo pulito).

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.