Conversione di un server di file scalabile di Windows Server 2012 R2 Torna al server di file normale. È ansible?

Beh … ho messo in su. Non ho fatto abbastanza ricerche e ho appena controllato i titoli, quindi saltato prima nella nuova Scale-Out File Server che Windows Server 2012 R2 port alla tabella. In un primo momento un file server Active-Active sembra l'unico modo per andare, ma dopo averlo utilizzato, vedere il successo delle performance e poi fare più ricerche (che ti dice di utilizzarla fondamentalmente per file VERY) potresti essere come me e vuoi saltare la nave!

La mia domanda è semplice. Attualmente ho un LUN / DISK dedicato al mio Scale-Out File Server. Il disco (che ovviamente è attualmente un volume cluster unitario AKA CLV) è di circa 6 TB. Voglio sapere che posso convertirlo in un normale File Server …

Il mio pensiero era di rimuovere il ruolo del server File Scale-Out e quindi spostare il disco 6TB da un CSV di nuovo su un disco cluster disponibile. Quindi solo creare un ruolo di File Server regolare e riutilizzare il disco 6TB che mi aspetta.

La mia preoccupazione è che un CSV o il nuovo File Server Scale-Out possano avere un file system funky o qualcosa di speciale e i miei dati potrebbero non essere presenti quando riavo in networking il regolare file server.

Qualcuno mai provare prima questo?

  • Come avviare Windows Update sul server core da una session remota PS?
  • Gli utenti non possono modificare la propria password sul dominio WS2012R2
  • RDWeb e RemoteApp: come avviare RemoteApp dopo il login RDWeb?
  • La port di Windows Server 2012 R2 443 apre, arrestando IIS non funziona
  • Get-Process non funziona contro i client remoti di Windows 7
  • Come funziona la cache CSV nel carico di memory?
  • Costruire una SAN sui "spazi di archiviazione 2012R2" - più core, o una singola discussione più veloce?
  • Hyper-V Switch virtuali e DHCP
  • One Solution collect form web for “Conversione di un server di file scalabile di Windows Server 2012 R2 Torna al server di file normale. È ansible?”

    Certamente perderai e dovrai ricreare le tue azioni , ma i dati sul tuo CSV non dovrebbero essere compromessi.

    CSVFS è (in gran parte) un file system regolare (NTFS) con un diverso stack di driver del filesystem (si veda http://blogs.msdn.com/b/clustering/archive/2013/12/02/10473247.aspx per ulteriori informazioni) la rimozione dall'elenco dei volumi condivisi di cluster e l'aggiunta alla memory disponibile non influenzerà i file e i dati memorizzati.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.