cosa significa apache (lavoratori occupati, operai inattivi)?

qual è il significato dei lavoratori occupati di Apache e dei lavoratori inattivi? come la statistica di loro mi aiuta a capire il problema delle performance con il mio server? immettere qui la descrizione dell'immagine

  • L'istanza di Amazon si addormenta (qualsiasi speranza?)
  • Assegnazione di processi ai cores CPU
  • Apache httpd: Come posso negare da tutti, Consenti dalla substring, ma negare da IP all'interno di quella substring?
  • Apache locale in Windows XP non finisce le richieste di pagina
  • Impostare una condizione di ambiente Apache
  • apache2 virtualhosts per # sottodomini con riscrittura a SSL
  • Prestazione Sintonizzazione di un Apache High-Load Server
  • Come riscrivere l'URI da root se il file esiste nella cartella?
  • Ritardo del file di registro Apache?
  • Risoluzione dei problemi di errore "reset di connessione" sul mio server linux
  • Apache: Forza connessioni HTTP 1.1 o Persistent / KeepAlive per richieste HTTP 1.0
  • Utilizzare il burattino per distribuire i certificati SSL Apache
  • One Solution collect form web for “cosa significa apache (lavoratori occupati, operai inattivi)?”

    Se hai solo pochi o nessuno lavoratori inattivi significa che Apache utilizza tutti i processi che è consentito utilizzare e le nuove richieste in arrivo devono attendere che le richieste precedenti finiscano prima di poterle gestire. In questo caso, aumentando i processi consentiti massimi nel file di configuration potrebbe essere utile per performance in determinate circostanze.

    Questo è vero se il sistema dispone di riserve per gestire processi aggiuntivi apache. Ognuno di loro avrà bisogno di memory, tempo CPU e disco I / O.

    Se non si dispone di queste riserve, aumentare i MaxClients potrebbe essere anche controproducente, in quanto più processi dovranno "combattere" per le risorse e potrebbe essere che ridurre il numero di clienti massimi migliorerà le performance se hai già colpito un collo di bottiglia.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.