Dettagli del tracciatore events di arresto di Windows Server 2012 R2

Chiamami masochista, ma in realtà mi piace entrare i dettagli quando chiude un server.

Windows Server 2012 R2 non sembra fornire un field per farlo.

C'è un modo per aggiungere "ragione" per l'arresto tramite la GUI, non tramite la row di command?

  • Test-Cluster Powershell cmdlet List vs Validate
  • Imansible associarsi a client a dominio (non virtuale, problema DNS)
  • qual è il formato corretto per il nome utente che non fa parte del dominio
  • Come posso hide il cestino su Windows Server 2012?
  • Connessione a Desktop remoto tramite proxy e Remote Desktop Gateway?
  • Prima richiesta dopo un po 'lento - ASP.NET MVC / IIS 8.5 / Windows Server 2012 R2 VPS
  • ID evento 1158: "Servizi Desktop remoto accettato una connessione dall'indirizzo IP xxx.xxx.xxx.xxx"
  • Spostare lo spazio dei nomi DFS
  • 3 Solutions collect form web for “Dettagli del tracciatore events di arresto di Windows Server 2012 R2”

    Shutdown.exe viene ancora fornito con le nuove versioni di Windows.

    Funziona semplicemente:

    shutdown /i 

    e viene visualizzato il seguente prompt che consente di arrestare o riavviare uno o più server con un commento di Reason:

    immettere qui la descrizione dell'immagine

    Questa è una buona abitudine, congratulazioni.

    Il modo tradizionale per abilitare / disabilitare il monitoraggio events di arresto tramite un'impostazione Criteri di gruppo (Configurazione computer> Modelli amministrativi> Tracciamento events di arresto sistema / display) non sembra funzionare più. La GUI non sembra offrire più questa funzionalità.

    Le opzioni sono utilizzare il command shutdown.exe con / c per specificare un commento oppure utilizzare il command Write-EventLog PowerShell per scrivere la ragione e quindi riavviare.

    Inoltre, mi aspetto che i cmdlet Stop-Computer / Restart-Computer offrono un modo per specificare un motivo, ma non sembrano avere alcun parametro per questo.

    Se si desidera tornare alla window di spegnimento tradizionale, premere Alt + F4 sul desktop. Spero che sia d'aiuto.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.