DNS utilizzando CNAME interrompe i record MX?

Stiamo cercando di spostare tutti i nostri siti web ospitati a CNAMES mentre stiamo progettando di spostare i server nel nuovo anno e desideriamo la possibilità di spostare alcuni client a un server e ad altri clienti da qualche altra parte. Pensavamo di dare ai clienti un CNAME univoco che potremo cambiare in una data successiva. (Abbiamo altre ragioni per farlo ora, ma questo è il principale)

Abbiamo provato questa teoria con alcuni dei nostri domini e sembrava che andasse bene. Tuttavia, quando controlla i record MX su un dominio ho ottenuto il valore CNAME indietro piuttosto che il record MX.

Purtroppo tutti questi domini sono fatti tramite i pannelli di controllo, ma indovino che stanno scrivendo solo file di zona per me.

Voglio creare 2 CNAME per l'azienda.com

company.com. IN CNAME client.dns.ourserver.com www IN CNAME client.dns.ourserver.com 

Il record MX è simile al seguente:

 company.com IN MX 10 mail.company.com 

Abbiamo un record A per mail.company.com

fare:

 host -t mx company.com 

Restituisce il valore CNAME piuttosto che il record mx.

È questo comportmento previsto?

Sono riuscito a get la configuration di cui sopra lavorando con il pannello di controllo 123-reg.co.uk, ma non sono sicuro se questa è più fortuna di qualsiasi altra cosa.

  • Marcatore di separazione formale degli events syslog?
  • RFC 1918 indirizzo su internet aperto?
  • Qual è la lunghezza massima URL in Tomcat?
  • Cosa fare se non si desidera ricevere il rimbalzo di posta elettronica?
  • Sono validi i nomi host di una lettera?
  • SLAAC e DNS, no davvero - qual è l'affare?
  • SMTP consente di utilizzare più indirizzi FROM nell'RFC. Era sempre utile, perché questo esiste?
  • Sostituzione di un record MX con un CNAME che non corrisponde al nome host
  • 5 Solutions collect form web for “DNS utilizzando CNAME interrompe i record MX?”

    Questo è un errore comune. Non è ansible utilizzare un CNAME RR per il dominio principale (ad es. Company.com) e definire altri record di risorse per la stessa zona.

    Vedere Perché non è ansible creare un record CNAME per il record principale? e RFC1034 sezione 3.6.2 per i dettagli:

    Se un CNAME RR è presente in un nodo, nessun altro dato deve essere presente; questo assicura che i dati per un nome canonico ei suoi alias non possano essere diversi.

    La sezione 10.3 RFC2181 dice che non puoi indicare il tuo record MX in un CNAME:

    Il nome di dominio utilizzato come valore … di un record di risorse MX non deve essere un alias.

    Ho appena trasferito a Heroku che utilizza CNAME invece di A record e ciò che ho dovuto fare era invece di fare un CNAME con my_domain.com che indirizzava a heroku, ho fatto il CNAME con http://www.my_domain.com indicando il suo heroku, quindi il nudo / il dominio principale non è stato inoltrato e i miei record MX continuerebbero a funzionare. Poi ho aggiunto un puntatore per redirect my_domain.com a http://www.my_domain.com. Sembra funzionare ottimo. Nel mio fornitore di nome di dominio, il puntatore è stato creato utilizzando un'impostazione 'puntatori' che ho impostato su 'standard' 'URL' e 'www.my_domain.com'

    Ho scoperto che alcuni fornitori di MX in tandem con alcuni fornitori di DNS functionranno a fianco di un CNAME nudo, se semplicemente ordinate il record MX sopra il CNAME nell'ordine record superiore.

    Sta lavorando al registrare di Name.com con il record di Office 365 MX e il record CNAME nudo che indirizza HTTP in un altro dominio. Durante la verifica delle query MX ho notato che il mio risultato CNAME è tornato prima corrispondente all'ordine delle mie voci DNS, quindi ho capito perché non provare prima a ordinare MX e vedere se questo soddisfaceva il provider MX. A mia sorpresa la verifica di Office 365 MX è passata e posso confermare che la posta in arrivo e quella in output è in realtà scorrevole. E dopo aver testato diversi client web, anche HTTP risolve in modo appropriato l'host di destinazione CNAME specificato.

    Caveat emptor – Questo è chiaramente in contrasto con lo standard e quindi probabilmente non dovrebbe essere considerato per nulla critico. Sto supponendo che l'ordine record non sia nella spec e quindi non può essere ufficialmente affidato … cioè sobject a cambiamenti subito dopo aver dimenticato questo hack.

    Suggerimento – la pagina gratuita di MX Toolbox è molto utile per verificare il risultato di tentare diverse impostazioni DNS.

    Spina spudorata per il mio post corrispondente .

    È ansible utilizzare un CNAME nella radice del dominio, tuttavia tali record MX devono essere configurati anche nel record host, quindi se si dispone di mx1.mail.com configurato nella zona per yourdomain.com e la radice del tuo dominio. com è CNAME a thisrecord.cname.com, è inoltre necessario assicurarsi che mx1.mail.com sia configurato in quel host CNAME; se no, tutte le mail saranno perse!

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.