Dopo aver eseguito il debian box, ignorare i valori sysctl.conf

Dove è il posto giusto per i valori ridefiniti sysctl?

Io ho:

> uname -a Linux note 3.1.0-1-amd64 #1 SMP Tue Jan 10 05:01:58 UTC 2012 x86_64 GNU/Linux > cat /etc/debian_version wheezy/sid > tail -n 2 /etc/sysctl.conf # net.ipv6.bindv6only=0 

Ma dopo each riavvio net.ipv6.bindv6only ancora 1

  • Imansible trovare il valore predefinito in sysctl - Ubuntu
  • Netstat -s mostra (e cresce) "i pacchetti di potatura di coda di ricezione" e "i pacchetti sono crollati nella coda di ricezione"
  • Autorizzazione negata per root per modificare inotify max_user_watches, come risolvere questo?
  • Come abilitare i file di base su CentOS 6
  • Maggiore valore rmem_max che port a perdere più pacchetti
  • Il pacchetto TCP viene ritrasmesso 7 volte quando sysctl tcp_retries1 è impostato su 3 - perché?
  • Come rendere l'impostazione di kern.ipc.somaxconn persistente?
  • Perché cambiare net.inet.tcp.tcbhashsize in FreeBSD?
  • 4 Solutions collect form web for “Dopo aver eseguito il debian box, ignorare i valori sysctl.conf”

    Verifica se esiste un file in /etc/sysctl.d con il tuo parametro. Questi file sovrascrivono il file /etc/sysctl.conf …

    https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+source/procps/+bug/50093

    /etc/init.d/procps.sh viene troppo presto nel process di avvio per applicare un sacco di sysctl. Come viene eseguito prima che i moduli di networking siano caricati e i filesystems siano montati, ci sono molti sysctl di uso comune che vengono semplicemente ignorati all'avvio e generano errori nella console.

    Tutta la documentazione in networking che si riferisce alla modifica di determinate impostazioni in /etc/sysctl.conf come net.ipv4.netfilter.ip_conntrack_max è errata per Ubuntu e Debian.

    Infine, "Mi sembra che sia un bug Debian Squeeze, vedere qui per un esempio e una soluzione alternativa: http://wiki.debian.org/BridgeNetworkConnections

    In quest'ultimo caso, lo script procps init dovrebbe occuparsi del caricamento durante l'avvio. Tuttavia, su Squeeze non è necessario e devi riavviarlo da /etc/rc.local (o simili):

     # /etc/rc.local # Load kernel variables from /etc/sysctl.d /etc/init.d/procps restart exit 0 

    Se si utilizza ufw (firewall non semplice) è necessario modificare i valori in /etc/ufw/sysctl.conf poiché la configuration qui sovrascrive /etc/sysctl.conf one .

    Questo è impostato dallo script procps init. assicurarsi che questo script init sia abilitato con l'abilitazione update-rc.d procps enable . Se è abilitato si dovrebbe aspettarsi un collegamento da un file in /etc/rcS.d a /etc/init.d/procps. Se questo script init funziona correttamente, eseguire manualmente /etc/init.d/procps restart deve eseguire l'impostazione.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.