Doppio monitor con doppie tabs grafiche

Impostazione di una macchina di sviluppo, mi chiedevo il modo in cui dovrei colbind i display. La macchina ha due monitor e dispone inoltre di due tabs grafiche (2x GeForce 9800 GTX +) entrambe dotate di due porte DVI. Quello che mi chiedo è se sia meglio colbind entrambi i monitor a una singola scheda oa un monitor a ciascuna scheda? Una configuration è definitivamente migliore rispetto all'altro, e se non, quali sarebbero i vantaggi e i detrattori di ciascuno?

  • Come alimentare il sistema remoto in remoto?
  • Come fanno i produttori di MTBF enormi?
  • come installare Ubuntu 10.04 sull'ultimo server di 9 gen Gen 9 con Ram da 64 GB?
  • Affidabilità dell'alimentazione
  • Quattro corsia SFF-8088 a cavo SFF-8470, 6G / 12G
  • Quale hardware per un router / firewall / filter / proxy di contenuto su un singolo server
  • Che cosa provoca errori del disco rigido?
  • Quanti domini puoi configurare su un sistema Sun M5000?
  • 6 Solutions collect form web for “Doppio monitor con doppie tabs grafiche”

    Non si dice quale OS o se le due tabs siano nello stesso tipo di slot.

    In Windows, è ansible impostare un grande desktop virtuale che attraversa più monitor, indipendentemente dal modo in cui li connetti nelle tue circostanze. Non ho esperienza multimonale su Linux e ho dimenticato quello che sapevo di OS X.

    A prescindere dal sistema operativo, penso che alcune operazioni che interessano i due monitor avrebbero performance migliori se rimangono su una scheda e non implicano l'autobus o il sistema operativo. Quindi consiglierei di utilizzare una carta fino a quando non otterrai più monitor.

    Tuttavia, le performance dipendono dalla particolare combinazione di fattori in una configuration specifica. Tutti i sisthemes operativi, i driver, i tipi di slot, la velocità del bus ecc. Interagiscono. L'unico modo per dirlo sicuramente senza fare un benchmark ben progettato. Vorrei trovare qualcosa che fa un sacco di OpenGL e visualizza il frame rate. Eseguirlo in modo che copri i due monitor (se ti lascerà) e provalo in each configuration potenziale.

    Non posso essere sicuro su questo, ma una a each carta sarebbe la risposta logica. Distribuire il carico su entrambe le tabs. Devo pensare che abbia una minima differenza di performance, ma questo è il modo in cui farò.

    Uno dei ragazzi dell'ufficio ha tre monitor sulla scrivania. Due su una carta, uno fuori dall'altro. La gestione multi-monitor ha più a che fare con il tuo driver grafico e il supporto per il sistema operativo. Se stai creando un grande desktop virtuale suddiviso in mezzo, credo che deve essere fatto su una singola scheda. Se invece stai mettendo due diversi desktop virtualmente accanto all'altro, entrambi i modi functionranno. Entrambi gli approcci ti daranno quella grande sensazione a due teste, vi darà nuove windows centrate che apriranno al centro di un monitor, l'altra darà nuove windows centrate bisettate dal tuo split del monitor. So quale senso andavo.

    Per un semplice lavoro sul desktop senza un'azione 3D pesante, non credo sia molto importnte. Se mettete entrambi i monitor su una singola scheda, dovrai impostare il crossfire / sli per utilizzare entrambe le tabs, quindi una per ognuna può essere una configuration più semplice.

    I monitor multipli sono abbastanza standard per un ambiente NOC e la mia esperienza per configurarla e configurarla sotto Linux varia fortemente. Alcuni dei nuovi supporti sotto Ubuntu Linux possono essere abbastanza fantastici, fanno installare i driver proprietari nVidia molto semplici. Ricall le impostazioni di nvidia come root in seguito e spiegherai un modo molto semplice per configurare l'orientamento giusto per i tuoi monitor, funziona perfettamente per due monitor o tabs simili.

    Passare al di sopra della "double testa" al momento è moderatamente complessa sotto Linux, anche se semplicemente morto sotto Windows purtroppo. Probabilmente guarderai utilizzando Twinview su ciascun "dispositivo" all'interno di xorg.conf e poi legarli insieme a Xinerama. Ciò può danneggiare le performance.

    Il miglior suggerimento è quello che ho messo nel mio primo paragrafo. Con un sacco di test 🙂

    Vorrei andare con la singola carta per ridurre il rumore e il consumo. Sono sicuro che un singolo 9800 possa guidare qualsiasi risoluzione pratica, alless per il computing quotidiano e lo sviluppo del software.

    Sono tre me stesso. Il modo ottimale è avere un monitor per scheda video. Basta prestare attenzione a ciò che support la tua scheda madre. Alcuni supportno solo le tabs ATI, gli altri supportno solo NVidia.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.