Draytek Vigor 2860 più indirizzi IP esterni

Ho comprato un DrayTek Vigor 2860 per la mia networking aziendale. E vorrei usarlo per due VLAN con IP esterni separati. Ho 6 porte LAN sul mio DrayTek.

Ad esempio: Indirizzo IP esterno: 201.102.102.104 VLAN interno: 192.168.1.100 – 192.168.1.200 Porta LAN 1

Indirizzo IP esterno: 201.102.102.105 VLAN interno: 192.168.2.100 – 192.168.2.200 Porta LAN 2

La port LAN 1 e la port LAN 2 saranno entrambi collegati a interruttori di networking che consentono di aggiungere più dispositivi.

So come impostare VLAN, ma non riesco a trovare questa funzionalità nel mio router. Questo router è capace di farlo? Se sì, cosa posso fare?

Disegno di ciò che intendo: Draytek Vigor 2860 due VLANS con IP esterni separati

Collegamento all'interface di gestione online del router DrayTek (test e demo di DrayTek http://eu.draytek.com:12860/ )

  • Risoluzione DNS che non riesce a DNS secondario - perché?
  • Cisco ASA e Cisco Switch, come posso determinare i principali mittenti / ricevitori?
  • Indirizzo IP Alias
  • Possibilità di ottimizzazione WAN per traffico SSH
  • Come faccio a puntare il mio browser su una specifica scheda NIC sulla mia macchina
  • Migliore router per combinare due connessioni DSL home-office?
  • Outlook 2007 lenta che collega Hosted Exchange solo alla networking LAN
  • Reindirizzamento del traffico in Router
  • One Solution collect form web for “Draytek Vigor 2860 più indirizzi IP esterni”

    Questa è una risposta tardiva, ma credo di aver raggiunto quello che stai cercando di fare.

    Come hai impostato i tuoi indirizzi IP pubblici multipli nel 2860? Ho un block di otto da BT, di cui cinque sono utilizzabili. Come lo capisco, i primi due indirizzi nel block sono rispettivamente gli indirizzi di networking e di trasmissione, e l'ultimo è l'indirizzo del router, lasciando gli altri cinque disponibili per l'uso. Ho impostato la mia miniatura come segue: Nella pagina di accesso Internet WAN del 2860, nell'indirizzo IP Indirizzo dalla sezione ISP, select IP fisso (anche se gli indirizzi IP statici BT sono stati assegnati utilizzando ciò che è effettivamente una prenotazione DHCP) e immettere il router indirizzo IP pubblico (quello più alto) nel field Indirizzo IP fisso. Quindi fare clic sul button Alias ​​IP WAN e aggiungere i cinque indirizzi utilizzabili nelle caselle successive sotto l'Aux. WAN, assicurandosi di abilitarli. Se non import quale indirizzo IP esterno il traffico si spegne, quindi contrassegnare le caselle Pool NAT IP Pool; altrimenti lascia vuota, tranne per la prima, che comunque non può essere cancellata. Ora, quando si impostano Open Ports nella sezione NAT del menu principale, gli indirizzi IP pubblici saranno disponibili nel menu a discesa WAN IP e è ansible specificare quale LAN utilizza quale indirizzo IP pubblico. Queste impostazioni possono quindi essere utilizzate nelle regole del firewall.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.