Elenco utenti virtuali di ProFTPD

Va bene, sto cercando di replicare l'impostazione di base di una società di web hosting qui tramite l'authentication degli utenti virtuali tramite SQL e reindirizzarli / carcerarli nella loro directory. Ho realizzato la maggior parte degli obiettivi qui, ad exception del reindirizzamento / bloccaggio alla loro directory.

Le directory sono memorizzate in /home/ftp e questo è ciò che è impostato su DefaultRoot . Voglio che each singolo utente abbia e sia imprigionato nella propria directory. Non sembra che l'impostazione di homedir in SQL abbia alcun effetto. Una volta effettuato l'accesso a FTP con qualsiasi utente, si accede al DefaultRoot senza alcuna directory che elimina o reindirizza.

Come faccio ad eseguire quest'ultima attività?

  • Modi per impostare umask su processi da demone Ubuntu
  • nginx 1.2.3 installato ma rimane a 1.1.19
  • Che cosa è bridge_fd?
  • elenca tutti i pacchetti di un repository in ubuntu / debian
  • Ruby misteriosi processi sul server Rails
  • Come posso vedere il changelog per un pacchetto deb / ubuntu deb?
  • Come impostare l'indirizzo email sul mio dominio
  • Come iniziare la colombaia?
  • 2 Solutions collect form web for “Elenco utenti virtuali di ProFTPD”

    Provi a commentare DefaultRoot Penso che possa ignorare i valori letti dal backend del database.

    EDIT:

    Se DefaultRoot è impostato e qualsiasi cosa diversa da ~ allora l'utente verrà bloccato in un tree radicato a DefaultRoot.

    Se DefaultRoot è ~ allora l'utente verrà bloccato in un tree radicato nella home home directory.

    Oltre ad impostare DefaultRoot ~ come indicato, che cosa sembra il tuo config SQL – lo stai effettivamente estratto dal database?

     DefaultRoot ~ <IfModule mod_dso.c> LoadModule mod_sql.c LoadModule mod_sql_mysql.c </IfModule> SQLLogFile /var/log/proftpd/mod_sql.log PersistentPasswd off AuthPAM off AuthUserFile /some/path/to/dummy/passwd.ftp AuthGroupFile /some/path/to/dummy/group.ftp AuthOrder mod_sql.c mod_auth_file.c SQLConnectInfo proftpd@localhost:3306 userdatabase password SQLAuthTypes Backend Crypt Plaintext OpenSSL SQLUserInfo user user_id password NULL NULL ftp_homedir NULL SQLAuthenticate users SQLDefaultUID 14 SQLDefaultGID 50 SQLMinUserUID 13 SQLMinUserGID 49 

    Questo è un esempio più o less conciso di fare l'authentication del 100% dal database e di metterli in condizione a loro homedir come elencati nel DB. Se si desidera anche creare dynamicmente la propria home directory quando si eseguono l'accesso (utile se si aggiungono in un database e non si desidera eseguire l'accesso a un server) è ansible aggiungere:

     CreateHome on dirmode 0755 

    … alla configuration. Gli altri due file dummy elencati in precedenza corrispondono all'installazione ProFTPd, che su un server Red Hat / Centos:

    passwd.ftp

     ftp:x:14:50:FTP User:/var/ftp:/sbin/nologin nobody:x:99:99:Nobody:/:/sbin/nologin 

    group.ftp

     ftp:x:50: nobody:x:99: 

    Questo rende i tuoi utenti virtuali UID / GID di 14:50 sul disco rigido indipendentemente dal loro nome utente di accesso.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.