Esegui due server Web separati su un unico VPS

Un amico e io stiamo pensando di pagare una tassa mensile per il nostro VPS. Al momento abbiamo il nostro hosting personale, ma è limitato e non ci permette di fare cose come le attività di pianificazione e di installare altri software.

Cosa serve per configurare un server come due macchine virtuali separate? Per cui non ho accesso ai miei amici, e viceversa. So che Atwood e Haack hanno fatto questo , quindi so che è ansible, ma non c'è davvero abbastanza dettaglio per me per iniziare. Sono un nuovo principiante a concetti VM e la mia configuration corrente è il mio server W2K che non è un VM.

  • Come faccio a impedire a IIS 8 di arrestare le applicazioni ASP.NET inattive?
  • Come get il model di utilizzo di VM?
  • È ansible connettersi a un sito FTP TLS utilizzando il client FTP di row di command di Windows?
  • dominio di directory attivo vs dominio dns - sono gli stessi?
  • "Config SC.EXE" e segno del dollaro nel nome del servizio
  • Come faccio a visualizzare i collegamenti duri di un file in Windows?
  • 3 Solutions collect form web for “Esegui due server Web separati su un unico VPS”

    La differenza tra Atwood e te è che non hai un server fisico.

    Quello che cercherai di get qui è quello di mettere una macchina virtuale in una macchina virtuale. Questo può sembrare imansible. Diciamo che dipende. Questa si chiama virtualizzazione ricorsiva.

    La virtualizzazione ricorsiva non è ansible con tecnologie quali paravirtualizzazione (es: Xen) o contenitori OS (ad esempio: Solaris Zones, OpenVZ). No se no buts, non è ansible. La maggior parte delle tecnologie pubbliche VPS (99% direi) si basa su una di queste tecnologie.

    La virtualizzazione ricorsiva è ansible con una piena virtualizzazione con poca fortuna. Credo sia ansible eseguire un VirtualBox all'interno di un Virtualbox VM. Se sei in questo scenario, puoi scommettere che il tuo provider VPS cercherà di impedirti di fare una cosa del genere.

    Diciamo che hai la tecnologia giusta e che hai raggiunto l'impostazione. VPS di solito hanno poche risorse (RAM, CPU ma soprattutto IO) quindi sarà incredibilmente lento …

    In sintesi, VPS all'interno di VPS è un no-no. Sebbene insieme ad alcuni amici di affittare un piccolo server fisico è una buona idea e functionrà perfettamente.

    Perché devi utilizzare la virtualizzazione per questo? Dalla data di inizio di Unix * hai potuto limitare gli utenti a visualizzare altri file degli utenti.

    Direi che la virtualizzazione è piuttosto un sovraccarico qui, e certamente anche se si è in grado di get un VM all'interno di un VM funzionante (ho provato su VMware Fusion per testare XenServer di Citrix, ma non è mai riuscito) il successo di performance sarebbe troppo male e tu Ti aspetteresti di nuovo la tua VM.

    Sarebbe meglio avere un server, un SSH e uno SFTP, ognuno dei quali, le proprie directory private e configurare Apache per ospitare le directory separate. Vorrei raccomandare di avere i propri indirizzi IP che è certamente ansible – basta chiedere a qualsiasi provider – alcuni come Memset (che vorrei raccontare) anche darti una coppia comunque.

    Quindi puoi impostare qualsiasi sito web che ti piace ascoltare sugli IP separati e anche utilizzare hosting basato sul nome per get più siti ospitati ciascuno.

    Altre opzioni includono carceri FreeBSD, zone OpenSolaris, contenitori Linux. Sono tutte soluzioni virtualizzate, ma sono state progettate esattamente per questo tipo di cose e non soffrono l'overhead di un sistema completamente separato come le soluzioni di virtualizzazione più tipiche. (A proposito, OpenVZ è assolutamente orrendo, e più di un hack che di una soluzione di virtualizzazione.)

    Se si scende la strada di avere un server fisico scolpita in due VM (che però avnetworking bisogno anche di 2 IP), questa è sicuramente una soluzione ragionevole, ma il fornitore più economico (che ha un mezzo discreto team di supporto) ho trovato è £ 59 + IVA al mese.

    (* quasi certamente)

    La virtualizzazione ricorsiva, quando ansible (che non è spesso) è molto inefficiente e non vorresti lavorare in questo modo. Ho già eseguito UserModeLinux VMs all'interno di un VMWare VM, ma ci sono stati ragioni specifiche per farlo, è stato solo per un breve periodo di tempo e l'efficienza non era un problema significativo.

    Se le vostre esigenze non sono alte (vale a dire che stai allontanando dal hosting condiviso per get il controllo più che perché hai bisogno di molto più CPU / RAM / spazio / … allora una soluzione condivisa dà) allora potrebbe essere utile considerare un server dedicato a buon mercato. Molti host affittano i vecchi server abbastanza a buon mercato se cercate offerte speciali su tabs come http://www.webhostingtalk.com e se siete fortunati si inciampa su uno che funziona molto meglio di un VPS. È quindi ansible eseguire in qualsiasi momento la soluzione di fornitura VM preferita. Ho un server recuperato da OLM " server a day " che offre un po 'di tempo ancora oggi competitivo a prezzi ragionevoli su cui ho eseguito un paio di VM sotto VMWare. Non ho visto un affare così buono come quello che ho ottenuto da allora, ma non sai mai cosa potresti trovare se tenete d'occhio (e negozio intorno fornitori simili – ci sono altri sul WHT offre tavole e luoghi che regolarmente pubblicizzare server dedicati a basso budget basati su vecchi kit).

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.