File in uso durante la distribuzione di codice .NET in IIS6

A volte durante la distribuzione di codice .NET in IIS6 non riesco a rinominare o eliminare la cartella di applicazioni NET perché è in uso. L'unica cosa che sembra risolvere è fermare il servizio w3svc, facendo quello che ho bisogno di fare e poi ricomincerlo.

Questo non è ideale quando ci sono altre applicazioni web che vengono pubblicate sul server web. Basta fermare quel particolare sito web virtuale non sembra funzionare neanche.

C'è un modo migliore per farlo?

  • Quali sono gli svantaggi di fare tutti i controller di dominio server di Windows?
  • È sicuro riavviare un server di autorità di certificazione di Windows 2003? Quali problemi potrebbero verificarsi?
  • soluzione di backup per gli utenti di notebook sulla networking
  • Controllo della casella Win2003. Il server non è nella stessa networking
  • cose da verificare prima di spostare tutti i ruoli di FSMO a un nuovo controller di dominio prima di distriggersre il vecchio controller di dominio originale
  • A distanza, forzare una deframmentazione
  • Come rinominare una radice DFS?
  • Problema con mydomain.com nessun prefisso
  • 5 Solutions collect form web for “File in uso durante la distribuzione di codice .NET in IIS6”

    Prova questo:

    1. In Internet Information Services, fare clic con il button destro del mouse sul sito web e scegliere Proprietà
    2. Vai alla scheda Home Directory
    3. Fare clic su Scarica (nell'angolo in basso a destra)

    Spegnere il file AppOffline.aspx nella directory in cui si desidera apportre modifiche. Questo vi permetterà di rinominare o eliminare quella directory o qualsiasi cartella / file in esso. Ho sempre distribuito con un file denominato AppOfflineNOT.aspx. Quindi rimuovere / sostituire il "NON" come necessario. In questo modo non dovrai confondere con iis quando aggiorna il tuo sito.

    C'è una domanda simile qui: Come get IIS7 per rilasciare un file bloccato?

    Se hai davvero bisogno di cambiare frequentemente, puoi,

    1. Esegui il sito in un pool di applicazioni autonomo.
    2. Prima di modificare, interrompere il pool di applicazioni.
    3. Dopo la modifica, avviare quella piscina.

    Ecco un modo molto semplice per aggirare tutto quanto sopra.

    1. Vai a Start> Esegui.
    2. Immettere IISReset quindi OK

    Ciò farà un inizio e arresto del servizio e libererà qualsiasi process persistente prima di eseguire il tuo aggiornamento del codice. Basta essere pronti a spingere il codice appena il command viene fatto per evitare che qualcuno salti sul server e crei un block. Di solito scrivo uno script xcopy per eseguire immediatamente dopo.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.