Ho bisogno di Edge Transport?

Sto creando un nuovo ambiente di Exchange 2010 per sostituire il sistema DeskNow attualmente utilizzato dalla mia azienda. Non ho alcuna esperienza con Exchange a tutti. Ho i ruoli principali installati e sembrano lavorare internamente. AD sta facendo il proprio lavoro; Posso colbind Outlook 2007 senza accanto a nessuno sforzo. Posso anche arrivare a OWA. Da tutte le indicazioni ho un sistema di posta interna funzionante (che nessuno sta usando al momento).

Ora voglio essere in grado di scambiare posta con Internet. Ho letto alcuni libri sull'argomento e tutti dicono che non ho bisogno di un server di trasporto Edge – ma è quello che vanno. Non mi dicono come impostare lo scambio di posta Internet senza il server Trasporto Edge, vanno bene in come impostarla e come usarlo come gateway SMTP.

Quindi mi rivolgo a te. Come viene posta la posta a Internet senza il server Trasporto Edge? Cosa va nel mio DMZ? E se tutti sanno che ho bisogno di uno, può essere una macchina virtuale o mi serve un server completamente nuovo?

  • Come combinare le properties; in Powershell da più oggetti
  • Come rimuovere l'indirizzo SMTP per un dominio secondario da tutte le cassette postali di Exchange?
  • Come caricare i comandi nel profilo powershell per eseguire il command di potenza di avvio
  • È ansible memorizzare le copie dei messaggi in output nella cartella degli elementi inviati dagli utenti anche se non li hanno inviati personalmente?
  • Come configurare lo scambio 2010 per essere utilizzato come relay smtp esterno?
  • Come affrontare la massa fuori ufficio / chiusura aziendale
  • risoluzione dei problemi relativi a postifx -> problemi di connessione
  • Exchange 2010 che invia un messaggio vecchio fuori ufficio
  • 3 Solutions collect form web for “Ho bisogno di Edge Transport?”

    Sei corretto, non è necessario un server Trasporto Edge. Lo scambio dovrebbe avere già creato quello che ti serve per comunicare con il mondo esterno, ma solo bisogno di un piccolo tweaking.

    Nella console di gestione di Exchange, andare a Organization Configuration => Trasporto Hub e fare clic sulla scheda Connettori Invia e creare una nuova. Assicurarsi che le informazioni di ISP Smart Host siano utili per consentirle di inserirle in questa window di dialogo. Quando viene chiesto un field di indirizzi, digitare un asterisco (*).

    Exchange avrà creato un connettore di ricezione predefinito in modo da poter ricevere email. Dovrai accedere alle properties; di questo e nella scheda Gruppi di autorizzazioni seleziona la casella per gli utenti anonimi in modo da poter ricevere email da Internet.

    Sul tuo firewall dovresti configurare la port 25 per essere inoltrata al server Exchange (per ricevere e-mail) e probabilmente non è una brutta idea per limitare la port 25 attraverso il firewall, in modo che solo il server di Exchange possa passare sul traffico sulla port 25.

    Se sei potenzialmente sconosciuto a connettività Internet / firewall / scambio potresti voler parlare con il tuo ISP circa loro fornendo un certo livello di relè SMTP prima di essere inviati alla tua networking.

    Gestisci ancora tutti gli aspetti interni del sistema di posta elettronica, ma hai un tipo di grande compagno che ti aiuta a coprire i tuoi pezzi di Internet.

    Se si desidera mettere un dispositivo di inoltro SMTP nel DMZ può essere un VM – generalmente un server basato su Linux o BSD che sposta via e-mail solo da Internet al server di scambio. Ciò può limitare gli attacchi diretti ai server interni. Molte aziende fanno gli apparecchi che lo fanno e combinano anti spam e protezione antivirus – Barracuda Networks per esempio (sono sicuro che ci sono molti che fanno, Barracuda è solo uno che conosco personalmente di). L'argomento a favore dell'utilizzo di un prodotto non Microsoft per farlo è quello di combinare due offerte di fornitori differenti per aiutarci solo a seconda di uno per eseguire il lavoro.

    Non è necessario un server di trasporto del bordo. È ansible eseguire lo scambio in modo completo su un singolo server ospitato less i fattori relativi alla prestazione e alla disponibilità.

    Se il tuo andamento per eseguire Exchange è basato su più server, il tuo server di bordo va nel tuo DMZ. Potresti anche mettere il tuo front end di accesso alla networking nel DMZ, anche se poi porterebbe domande sul routing indietro ai negozi di cassette postali e al traffico di directory attivo.

    fondamentalmente la tua intenzione di avere il tuo hub di trasporto e gruppi di archiviazione della cassetta postale sulla stessa macchina, quindi una sola soluzione server functionrà bene. Puoi sempre aggiungere e riconfigurare in seguito.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.