HyperV su controller di dominio o DC su HyperV?

Voglio impostare un piccolo server di file / controller di dominio / server sharepoint.

SharePoint non dovrebbe funzionare direttamente sul DC, quindi voglio utilizzare HyperV. Ma non l'ho mai usato prima, quindi mi chiedo: dovrei installare il controller di dominio e il ruolo di HyperV e eseguire 1 VM per SharePoint? Oppure dovrei eseguire server HyperV e poi due server, uno per SharePoint e uno per DC?

L'utilizzo è minimo con solo 1 utente. L'hardware sarà un Athlon II X3 con 3×2,9 GHz e 4 GB di RAM.

In tutti i casi il sistema operativo sarà Server 2008 R2 Standard.

6 Solutions collect form web for “HyperV su controller di dominio o DC su HyperV?”

Metterlo sull'hardware. In questo modo si ha la piena funzionalità DC. Ho eseguito un paio di quelli – 16gb, dc e file che servono da hardware, nonché il ruolo di hyper-v. 4 ram ram sono tassando, però. Ottenere alless 8GB come una normale stazione di lavoro dovrebbe avere;)

Credo che un DC dovrebbe essere un DC e nient'altro, quindi faccio che l'ospite. Basta essere consapevoli del fatto che la DC e tutto ciò che serve non saranno disponibili per l'host quando viene avviato.

Corriamo tutti i nostri DC come VM su Hyper-V. L'unico caucanvas per essere consapevoli è che 'i cluster non avranno inizio senza alless un controller di dominio'; se si dispone di un cluster, assicurarsi assolutamente che alless un DC non sia sul cluster o il cluster non avvia la prossima volta che si perde il potere.

HyperV dovrebbe essere l'unico ruolo installato, qualsiasi altra configuration non è supportta. Una volta installato HyperV, è necessario impostare VM separati, uno per il proprio DC e uno per il server delle applicazioni.

La gestione della memory dynamic in Server 2008 R2 SP1 funziona molto bene e evita di preallocare grandi parti di RAM a ciascun server.

È perfettamente ansible eseguire un controller di dominio all'interno di un host Hyper-V: il Domain Controller Dilemma (c'è anche un articolo Technet sul sobject).

Per l'ambiente, probabilmente è ansible eseguire il controller di dominio come guest Hyper-V insieme alla macchina virtuale SharePoint.

Si noti che, a less che non si disponga di disposizioni speciali di licenza, come server Hyper-V Windows Server 2008 R2 Standard consente solo di eseguire un sistema operativo guest senza una licenza server aggiuntiva e che l'host Hyper-V deve essere dedicato solo a Hyper-V , cioè, non è ansible eseguire entrambi i ruoli Hyper-V e controller di dominio sulla stessa macchina metallica nuda.

So che questo è un vecchio post, ma sto eseguendo AD sul host HyperV e un altro su un ospite dedicato per scopi di ridondanza. Sembra che funziona bene in questa configuration.

Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.