I transceiver sono scambiati a caldo?

In genere i ricetrasmettitori sono hot swappable, e se no, come posso scoprire se sono questi?

Utilizzando questi adattatori

665243-B21, HP Ethernet 10Gb 2-port 560FLR-SFP+ 665249-B21, HP Ethernet 10Gb 2-port 560SFP+ 

e questi ricetrasmettitori

 455883-B21, HP BLc 10GB SR SFP+ opt PSFP10-2321SF, PEAKOPTICAL SFP+ 10Km 1310nm DFB w/DDMI 

  • Come posso confermare se il mio driver vmxnet è installato sul mio server CentOS?
  • 4 NIC o NIC a 4 porte?
  • Seleziona l'IP di origine su Windows Server 2012 con IP multipli su 1 NIC
  • Aggiunta di una scheda virtuale virtuale a un server 2008R2 rende irraggiungibile l'internet, perché?
  • Qual è il migliore utilizzo di 4 nics per Hyper-V?
  • Come assegnare due indirizzi IP (uno DHCP, uno statico) ad una NIC utilizzando WMI?
  • La scheda di networking è abilitata ma non funziona
  • Windows Server 2008: specificare l'indirizzo IP predefinito quando NIC dispone di più indirizzi
  • 2 Solutions collect form web for “I transceiver sono scambiati a caldo?”

    Sì, sono completamente hot-swappable.

    Pensateci allo stesso modo dei cavi ( notate le luci di collegamento ). Stesso per i cavi SFP + direttamente collegati. Non avrebbe senso per loro di non essere sostituiti a caldo. Heck, la maggior parte degli interruttori di networking non hanno nemless gli interruttori di alimentazione 🙂

    Generalmente sì sono, certamente non ho mai incontrato qualunque cosa non fosse – in particolare so per un fatto che i primi tre nella tua list sono, non utilizzati il ​​fondo in modo da non dire con lo stesso grado di fiducia .

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.