Il battito cardiaco rispetto al CARP?

A condizione che richiedo solo IP virtuale (migrato tra i server), c'è qualche senso nell'uso del battito cardiaco, o è sufficiente il CARP?

  • Accesso multiplo utente in Mac OS X
  • hyper-v non è rioutput a inizializzare la memory non c'è spazio sufficiente sul disco (0x80070070)
  • Debian Squeeze i driver Hyper-V
  • Dimensioni di stoccaggio per macchine virtuali
  • ESXi Accesso ai LUN: modalità fisica o virtuale?
  • Hardware RAID0 / 1 controller
  • Perché i fornitori del server li spediscono sempre con supporto per la virtualizzazione hardware disabilitata?
  • Aggiunta di nuovi dischi virtuali a un host RHEL in ESX "live"
  • One Solution collect form web for “Il battito cardiaco rispetto al CARP?”

    CARP maneggerà a spostare l'IP dalla casella A alla casella B (e facoltativamente di nuovo), ma non farà altro – se sei assolutamente sicuro che non devi fare altro (ad esempio cambiare un DB da slave per padroneggiare, avviare o interrompere un servizio, ecc.) CARP deve essere adeguato alle tue esigenze.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.