Il programma di installazione di BitLocker richiede che il file system di unità sia NTFS

Stiamo eseguendo un nuovo server Windows 2008 R2 su Dell PowerEdge R620 Hardware.

Sto provando ad abilitare la crittografia BitLocker sull'unità C, ho già abilitato il TPM dal BIOS.

Durante la fase in cui controlla la configuration dei computer, viene visualizzato un errore

"Il programma di installazione di BitLocker richiede che il file system di unità sia NTFS. Convertire il file system e eseguire di nuovo BitLocker Setup".

L'unità C è in realtà NTFS, ma abbiamo notato che ci sono un paio di partizioni aggiuntive che sono state aggiunte automaticamente da Dell, prevalentemente una partizione OEM di 39 MB e una partizione a 2 GB contrassegnata con "OS" che è FAT32.

Mi chiedo se qualcuno abbia sperimentato uno scenario simile, come sto cercando di capire come procedere in avanti a questo punto? Idealmente vorrei mantenere una qualsiasi delle partizioni Dell se significa che abbiamo programmi di utilità disponibili per risolvere l'hardware se ha mai un problema.

Qualsiasi intuizione su questo problema di configuration sarebbe molto apprezzata.

  • Come clonare un disco rigido Server 2008 R2 fallito prima che sia troppo tardi
  • Controllo accessi in Windows Media Services
  • Server DHCP di Windows - get notifica quando un dispositivo congiunto non AD ha un indirizzo IP
  • RDC è veloce da ospitare, lento a VM (Hyper-V)
  • IIS 7.5, chiavi di crittografia e HRESULT: 0x80090005
  • Logging Kerberos con Server 2008 R2 e Server 2003 SP2
  • Le impostazioni dei criteri di gruppo non vengono applicate
  • Modulo server Powershell non incluso in Windows Web Server 2008 R2
  • 2 Solutions collect form web for “Il programma di installazione di BitLocker richiede che il file system di unità sia NTFS”

    Hai ragione nel presupposto che l'errore che si ottiene è nel caso in cui si dispone di quella DELL OEM Partition con la FAT32 FS. Se si desidera triggersre BitLocker, eseguire il backup che partizione, delimitare, triggersre BitLocker e ripristinare la partizione se ne avete veramente bisogno. Non ho ancora trovato un altro modo per aggirare quella questione.

    Dopo la cancellazione della partizione di ripristino, il controllo BitLocker non verrà più fallito.

    IMO, si elimina la partizione Dell OEM. Come ha detto Riscie, questo contiene solo gli strumenti Dell. Questi strumenti possono essere facilmente scaricati come sito web di supporto ISO come un ISO e scaricarlo se necessario

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.