Imansible SSH nel server Linux

Ho accesso a un server Ubuntu (10.4) che non posso fare con SSH. Da un terminal i tempi di connessione e dal mastice la connessione viene rifiutata.

Ho controllato che sshd è in esecuzione e che ascolta su tutte le interfacce, iptables ha tutte le catene vuote e il default è ACCEPT, un firewall aggiuntivo sta accettando sulla port 22 in ingresso e tutto in output. Non posso anche telnet nella port 22.

Che cosa potrebbe essere il problema e come posso risolvere il problema?

  • Imansible connettersi al server CentOS remoto, eventualmente disco pieno
  • Come posso corrispondere a una gamma CIDR per una voce di host di configuration SSH?
  • Un sistema per la distribuzione di chiavi pubbliche SSH
  • Il module PAM provoca flurry di sessioni SSH
  • SSH - impostare env vairables da each connessione - godaddy host condiviso
  • SSH non richiede la password, dà immediatamente "authorization negata"
  • La port SSH viene filtrata sulla macchina solo da una networking locale quando si utilizza un indirizzo IP esplicito
  • il nome host ssh restituisce "proprietario difettoso o autorizzazioni su ~ / .ssh / config" (chmod 600 non funziona con MingW)
  • 3 Solutions collect form web for “Imansible SSH nel server Linux”

    Prova a accedere alla console quindi:

    ssh localhost

    Questo testerà il demone ssh sull'host senza riguardo al firewall o ad altri filtri.

    Stai eseguendo il server o è qualcun altro? Hai accesso principale sul server? Sembra che tu possa essere bloccato all'estremità del server. Non puoi fare molto da parte del cliente. La prima cosa è provare a utilizzare le opzioni "-v", "-vv" o "-vvv" per get alcune informazioni di debug su cosa succede:

    ssh -vv server.name.org 

    Se ciò è inutile è ansible eseguire un traceroute , ping , nmap sull'host per provare a vedere se è ansible vedere la macchina in networking:

     traceroute server.name.org ping server.name.org nmap -v -A server.name.org 

    È probabile che tu sia bloccato dal firewall su server.name.org e non sia riparabile sul lato client.

    Avete accesso al server? Se è così, è ansible eliminare il firewall come un potenziale problema sul server distriggersndolo, provando a ssh e quindi ritriggersndolo (tutto dal server):

     sudo servce iptables stop; ssh -v localhost; sudo service iptables start 

    Sei sicuro che il process sshd sia in esecuzione? Prova a cercare di vedere se funziona:

     sudo service sshd status 

    Se non è in esecuzione è necessario avviarlo:

     sudo service sshd start 

    Puoi abilitarla permanentemente con:

     sudo chkconfig sshd on 

    Non so se è troppo tardi, ma ho risolto questo problema in Linux Lite aprendo la port sul firewall (UFW).

     sudo ufw allow 22 #replace 22 with whatever port 

    fonte: https://www.linuxliteos.com/forums/network/sshd-or-openssh/msg19245/#msg19245

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.