KVM / QEMU: connessione a VM senza GUI

Versione abbreviata (la soluzione è sotto):

Ho un PC Windows. Ho un server Debian (senza ambiente desktop). Ho un Ubuntu VM in esecuzione sul server Debian tramite KVM / QEMU.

Domanda: Come posso collegarmi a Ubuntu VM e avviare il process di installazione?

Versione lunga (la soluzione è sotto):

Situazione

Ho qualche esperienza con Linux ma sono piuttosto nuovo per la virtualizzazione su Linux. Vorrei creare più macchine virtuali sul mio server Debian. Mi connetti dal mio PC Windows sopra ssh al server Debian. Il server Debian non dispone di alcun ambiente desktop installato. Ho usato il seguente tutorial https://www.howtoforge.com/virtualization-with-kvm-on-a-debian-squeeze-server , ma al passaggio 3 mi ha detto di installare virt-manager che è uno strumento grafico. Come previsto non riesco a avviare virt-manager su ssh.

Domanda

Come posso colbind al VM e installare il sistema operativo e un server sshd. Vorrei collegarmi al mio VM su ssh dopo l'installazione iniziale.

Possibile soluzione A

Ho scoperto che posso connettersi alla Virtual Machine su VNC, alcuni tutorial mi dicono di ssh da Windows a Debian con una port inoltrata e quindi avviare un client VNC in Windows. Tuttavia, non si connette al VNC perché non so come configurare il VM o virsh per utilizzare la port corretta.

Possibile soluzione B

Questo tutorial di Ubuntu mostra un modo per connettersi direttamente tramite la console: https://help.ubuntu.com/community/KVM/Access Vorrei utilizzare questo metodo ma ha bisogno di upstart e non desidero disinstallare il mio systemd-sysv. Il turorial è fatto per Ubuntu 9.4

Possibile soluzione C

Se avessi un Ubuntu.iso che avrebbe eseguito automaticamente un server sshd potevo collegarmi direttamente all'installatore tramite ssh. Ma non ho trovato uno o sanno come creare uno.

Soluzione:

Ho trovato la soluzione per questo problema.

  1. Controllare se KVM functionrà nel sistema. la CPU dovrebbe supportre vmx o svm egrep '(vmx|svm)' --color=always /proc/cpuinfo
  2. Installare KVM sulla macchina fisica che esegue Debian sudo apt-get install kvm qemu-kvm libvirt-bin virtinst
  3. verificare l'installazione di virtinst e uscire con virsh -c qemu:///system list
  4. Facoltativo: installare qui un'interface Bridge, google per tutorial.
  5. Scarica il file iso dal sito wia wget wget http://link.to.your.linux.distro.iso
  6. Installare un nuovo VM con il seguente command virt-install --connect qemu:///system --name your_vm_name --memory 512 --cdrom /srv/vmimage/ubuntu-14.04.4-server-amd64.iso --disk size=8 --noautoconsole --os-type linux --accelerate --network=bridge:br0 --hvm --graphics vnc,port=5900,listen=0.0.0.0
    Non sono un esperto ma cerco di spiegare alcune delle opzioni:
    –disk size = 8: creerà un disco con una dimensione di 8 GB –network = bridge: br0: VM accederà all'interface su internet creata da bridge, sostituisce br0 con il nome del tuo ponte se ne hai uno
    –graphics vnc, port = 5900, ascoltare = 0.0.0.0: utilizzare il protocollo VNC per visualizzare la grafica sulla port 5900.

Ora dovresti vedere un'output simile:

 Domain installation still in progress. You can reconnect to the console to complete the installation process. 
  1. Bene, il tuo VM sta funzionando adesso, basta collegarvi ad esso. Passare alla tua macchina Windows (oa qualunque cosa si utilizzi per ssh al server Debian). Nelle windows è necessario uno strumento VNC, ho usato TightVNC Viewer. Installarlo.
  2. Hai bisogno di una shell di ssh, raccommand di installare Git Scm in Windows.
  3. Su Windows: aprire una Shell tramite Git Scm e passare al tuo diretto TightVNC.
  4. Ora apri l'inoltro di una port da Windows a Debian Server, tramite il command ssh -L 5900:localhost:5900 -N -f yourusername@yourserverip . Sostituisci il tuo nome utente e il tuo server con il nome utente e l'IP Debian. Questo permetterà al VNC Viewer di connettersi alla Virtual Machine
  5. Ora avviare tvnviewer.exe e connettetevi a 127.0.0.1:5900. È necessario aprire nuove windows con il nuovo VM. Profitto, l'hai fatta 🙂

One Solution collect form web for “KVM / QEMU: connessione a VM senza GUI”

KVM e suoi derivati ​​dispongono di un server VNC nel sottosistema video. Quindi bisogna prendere un client VNC (qualsiasi di ampiamente disponibili), configurare la propria macchina KVM VM con una connessione VNC (di solito faccio questo fornendo una --graphics vnc,port=5900,listen=0.0.0.0 alla virt-install ) e utilizzarlo per installare in remoto qualsiasi sistema operativo desiderato. Questo è un metodo generale per accedere a una "console locale".

Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.