L'Exchange 2010 è conforms a RFC 3848

Ho guardato in alto

Supporto di Exchange 2010 per gli standard RFC

ma non vedono RFC 3848 tra gli standard supportti. Vedo RFC 4954 elencato, che "consiglia l'uso di tipi di trasmissione RFC 3848", anche se non so sapere se questo significa che qualsiasi server di posta conforms al 4954 deve essere compatibile anche con 3848.

In particolare, cerco di scoprire se Exchange è in grado di aggiungere estensioni "ESMTPA" o "ESMTPSA" alle intestazioni di posta elettronica per indicare l'authentication SMTP. Sembra peculiare se lo scambio non supportsse questo standard …

Grazie.

  • IIS 6 SMTP non è in grado di trasmettere i messaggi a Exchange Online
  • POSTFIX fatale: nessun meccanismo di authentication SASL
  • Postfix: Consenti SMTP AUTH solo da intervalli di indirizzi IP specificati
  • Imansible get SASL auxprop / sasldb che lavora con postfix / Ubuntu 12.04
  • emettere usando Postfix come autentico relay cliente SMTP a Exchange 2010
  • software proxy per submit e-mail
  • Rischio di sicurezza implicato nel distriggersre l'authentication SMTP sul server POP3?
  • Postfix su Ubuntu non invierà messaggi di posta elettronica "Nessun file o directory" /etc/postfix/cacert.pem ""
  • One Solution collect form web for “L'Exchange 2010 è conforms a RFC 3848”

    I tipi di trasmissione RFC 3848 includevano comandi come EHLO e alcuni altri che si potrebbero vedere oggi. ESMTPA ha introdotto EHLO come command per essere un server SMTP che potrebbe gestire comandi aggiuntivi rispetto a SMTP standard, questo command è ora richiesto per RFC 5321.

    Il formato ESMTP è stato riveduto in RFC 2821 (sostituendo RFC 821) e aggiornato all'ultima definizione in RFC 5321 nel 2008. Il supporto per il command EHLO nei server è diventato obbligatorio. Lo scambio support una parte della RFC di cui si è fatto riferimento all'inizio, ma evidentemente non tutto.

    Vorrei controllare per vedere come lo scambio support RFC 4954. Questo risponderebbe alla tua domanda SMTP AUTH più approfondita.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.