Mantenere il file system dell'utente persistente attraverso istanze spot AWS EC2

Ho notato che dopo un nuovo avvio automatico di Amazon AWS EC2 è stato avviato automaticamente (ho triggersto l'opzione) lo stato del filesystem non è attuale (rappresenta l'ultimo stato prima che l'istanza spot precedente sia arresto automatico a causa del prezzo in corso oltre il mio limite impostato). Suppongo che lo stato iniziale del filesystem dell'istanza di spot appena lanciato si basa AMI che utilizzo per lanciare automaticamente l'istanza del punto. Ho le seguenti domande:

È ansible e, se sì, che cosa può essere fatto per automatizzare il salvataggio dello stato del filesystem prima dell'arresto automatico e il ripristino durante l'avvio automatico di una nuova istanza spot? Se non è ansible, alless, è ansible automatizzare il download e l'esecuzione di script di shell che avrebbero portto il sistema allo stato desiderato (aggiornare automaticamente il sistema tramite apt-get , get il codice sorgente più recente tramite git , ecc.)?

Grazie!

  • Come impedire agli autofs di montare su directory specifiche?
  • automount funziona ma autofs vuole montare
  • Automount ATA / SCSI unità con systemd
  • Il assembly all'esportzione NFS di mount autofs mostra i contenuti vuoti
  • Fissaggio del punto di assembly del disco USB in Fedora 18
  • Installazione automatica di Ubuntu dall'unità USB - Non montata correttamente
  • utilizzando l'automount a catena per montare la directory home
  • Automage smb drive su OSX
  • 2 Solutions collect form web for “Mantenere il file system dell'utente persistente attraverso istanze spot AWS EC2”

    È ansible lanciare l'istanza di posizione con un volume radice persistente di EBS (o albind un post-avvio separato volume EBS). Il volume EBS rimarrà dopo che l'istanza di punta termina.

    Vedere http://docs.aws.amazon.com/AWSEC2/latest/UserGuide/concepts-spot-instances-applications-ebs.html

    Le istanze Spot (e veramente EC2) sono ottimizzate per casi di utilizzo in cui non è necessario mantenere lo stato. Quando hai configurato la tua richiesta di istanza spot, hai fornito un ID AMI che each istanza utilizza per avviare. Come hai scoperto, i cambiamenti non si impegnano indietro a quell'AMI.

    Se hai veramente bisogno di un filesystem condiviso, configurare un server di istanza a lunga scadenza (non in istanza) in EC2 ed esportre un filesystem NFS da lì alle istanze spot.

    Se però tutto ciò che hai davvero bisogno di fare, esegue alcuni comandi all'avvio per get le cose aggiornate e per distribuire il codice, che può essere eseguito tramite il text dei dati utente che è ansible configurare nella richiesta di istanza di posta. Basta scrivere uno script di shell per fare quello che vuoi, quindi fornire come dati utente nella tua richiesta spot (o qualsiasi altra configuration di avvio di istanza EC2). Questo script verrà eseguito come root quando l'istanza viene avviata.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.