Migrare da chef aziendali a chef open source

Ho provato fuori Enterprise Chef ei suoi 5 nodes liberi. Da allora ho impostato il chef open source e desidero migrare tre nodes dalla configuration dell'impresa al server open source. Oltre a modificare il chef_server_url su ciascuno dei miei tre nodes nel file client.rb , c'è altro che dovrei fare per passare con successo questi nodes? Oppure c'è un modo più semplice per gestire questo problema?

  • Ordine dello chef ricetta ordine di esecuzione redux
  • Dove sul filesystem sono memorizzati i cookbook su un server chef
  • mantenendo i sacchi di dati dello chef sul server in sincronia tramite il repository di git
  • C'è un modo più elegante per eseguire in remoto il chef-client?
  • Come monitorare e registrare il tempo di risposta del client Chef e del server Chef e il traffico di networking?
  • Due nodes chef (due ambienti) su una macchina
  • C'è un modo per passare i parametri in fase di esecuzione in Chef?
  • Chef = attributo nodo, come gestirli localmente, versione e quindi caricarli?
  • One Solution collect form web for “Migrare da chef aziendali a chef open source”

    Poiché il Chef Server memorizza tutti i nodes e i dati del client, i cookbook ei sacchetti di dati, è necessario spostare anche questi dati.

    È ansible utilizzare il download / caricamento di coltelli per tale attività (scaricando da chef aziendali, cambiando URL, caricandolo sul server chef).

    La guida di migrazione da Chef Server 10 a 11 segue praticamente gli stessi principi. Anche questo potrebbe essere utile.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.