Ottimizzazione di IIS

Che tipo di ottimizzazione (performance o qualunque cosa) utilizzi quando vai in diretta con IIS (in Windows 2003)?

Attualmente, uso 1 pool di applicazioni per sito web, ma credo di poter fare di più 🙂

  • Come posso get un elenco di siti web da iis che mostra il valore dell'intestazione host, la descrizione e la posizione della cartella iniziale?
  • Il degrado delle performance inspiegabile quando si passa da IIS6 a IIS7
  • Se l'utilizzo della CPU fosse così basso, mentre l'utilizzo della memory è elevato sul server mysql pesante?
  • Come consentire i provider non attendibili in IIS7?
  • Imansible colbind IIS8 e Tomcat7 da ISAPI in Windows Server 2012
  • Rendere il server non disponibile con grazia utilizzando Powershell in ARR
  • 4 Solutions collect form web for “Ottimizzazione di IIS”

    Anche su grandi banche, ho raramente (non ricordo quando) ho fatto delle ottimizzazioni su IIS che non erano solo l'aggiunta di moduli. Tengo tutti i valori predefiniti.

    • Compressione dynamic e statica
    • Imposta scade le date su contenuto statico, immagini, JS, ecc

    Perché consideri l'utilizzo di un unico pool di app per sito web come ottimizzazione? La separazione di siti web in pool di applicazioni differenti dovrebbe essere effettuata solo se si ha una necessità esplicita come:

    • Versioni diverse .NET
    • Diversi requisiti di identity framework;
    • Crashing siti web
    • Riciclare gli orari
    • Eccetera

    Molti buoni articoli su TechNet:

    • Principali dieci modi per sfruttare le performance di IIS
    • Tuning delle performance (IIS 6.0)
    • Ottimizzazione della prestazione IIS 6.0 (IIS 6.0)
    • Linee guida per la sintonizzazione delle performance per Windows Server 2003 (copre IIS 6 come un carico di lavoro)
    • Linee guida per la sintonizzazione delle performance per Windows Server 2008 (copre IIS 7 come un carico di lavoro)

    Dovresti vedere il tuo punteggio in YSlow . L'abbiamo eseguito su tutti i siti prima di distribuire. Alcuni suggerimenti:

    1. Minificare il tuo JS e combinarlo in un file JS (mettere quel riferimento nella parte inferiore del file html).
    2. Combina il tuo CSS in un unico file.
    3. Abilitare GZIP e sgonfiare la compressione. Aggiungere .js e .css al tipo di file che verrà compresso. ZIPEnable è buono per questo.
    4. Impostare la scadenza del contenuto per 1 anno. Ricorda che se si modifica un file css / js / image dopo averlo fatto, sarà necessario rinominare quel file e aggiornare i riferimenti in modo che i client eseguano l'ultima versione.
    5. Distriggers E-Tag .
    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.