Perché il mio server di produzione CentOS 5 si riavvia?

Ho una casella CentOS 5.2 che gestisce il mio server di produzione (Apache 2 + Mongrel_cluster) per un progetto Ruby on Rails. La macchina è ospitata da GoDaddy.com ed è un "server privato virtuale". Il sistema riavvia periodicamente da solo (forse una volta each 6 mesi). Ho due domande:

  1. Come posso determinare il motivo per il riavvio della mia macchina?
  2. C'è un buon modo per informarmi automaticamente (cioè via e-mail) quando il sistema si riavvia?

  • where posso trovare i file di log di vernice? / var / log / vernice è vuota
  • Registri del server Novell Netware 6.5
  • Apache vuoto / Null apache richieste nel registro di accesso
  • Perché i lavori cron vengono visualizzati nei rapporti logcheck?
  • Le wildcards di Newsyslog - ruotare tutti i registri in una directory
  • Ottenere auditd per registrare l'utente originale
  • Come posso combinare due comandi ai dati di raccolta da file di registro compressi e non compressi?
  • Come ruotare il log degli errori PHP?
  • 3 Solutions collect form web for “Perché il mio server di produzione CentOS 5 si riavvia?”

    1. Verifica / var / log / messages per il tempo sospetto che è stato riavviato
    2. Inserisci un liner in /etc/rc.local come:

      / bin / data +% F_% T | / bin / mail -s "il miohost è stato riavviato" me@example.com

    Saluti

    mettere seguito in cron

    @reboot echo "rebooted" | mail root 

    ci sono anche alcuni altri servizi là fuori che controlla il tuo server, sono abbastanza sicuro anche godaddy dovrebbe farlo, per non parlare di dovrebbero esaminare che se il loro server

    Come detto in precedenza da Jason, controlla / var / log / messages (e / o / var / log / avvisa se lo hai). Vedendo che la casella è di properties; di GoDaddy, chiamarli e chiedere quali sono i riavvoti. Potrebbe essere qualcosa da un errore hardware che non sanno (o ignorano) a un riavvio per un nuovo kernel. In entrambi i casi, dovrebbero ora quando / perché accade.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.