Puoi cambiare la versione dei metadati su un arrays esistente?

Quindi grub richiede la versione 0.90 di metadati. Mi chiedo se posso modificare i miei arrays esistenti per utilizzare questo invece del default 1.2. In questo modo non ho bisogno di una nuova installazione. Se sì, come posso farlo?

  • Rimuovere l'unità non rioutput in Pools di archiviazione di Windows
  • RAID1 - mirror mdadm - non eseguendo le letture parallele come previsto?
  • 100% pacchetti caduti sulla prima coda RX su 3/5 raid6 iSCSI NAS utilizzando i dispositivi intel igb (risolti)
  • Quali parametri per mdadm, per ricreare dispositivo md con carico utile a partire da 0x22000 sulla memory di backup?
  • OS o il software RAID RAID?
  • Il software mdadm RAID non viene caricato all'avvio
  • Utilizzare un controller RAID senza driver?
  • Come rimuovere RAID 1 (soft)?
  • 3 Solutions collect form web for “Puoi cambiare la versione dei metadati su un arrays esistente?”

    La wiki di GRUB conferma:

    Inoltre, (dal 1.96 + 20080724) GRUB può solo avviare da RAID che utilizza un superblock di metadati di versione 0.90 (ovvero uno creato con l'opzione –metadata = 0.90 per mdadm).

    Curiosamente, la pagina dell'uomo di mdadm dice

    -e, –metadata =

    Dichiarare lo stile di superblock (raid metadata) da utilizzare. L'impostazione predefinita è 0.90 per – crea e indovina per altre operazioni.

    Dovrei controllare con mdadm -Q -D <device> essere certo.

    Dopo di che, che livello di RAID si sta eseguendo? Lo scenario migliore che posso pensare per uno specchio (RAID 1) sarebbe

    1. Prendi dei backup
    2. Smontare arrays 0
    3. Rimuovere il dispositivo A dalla matrix 0 di dispositivi n
    4. Zero superblock sul dispositivo A
    5. Crea arrays 1 utilizzando i dispositivi A e n-1 , esplicitamente utilizzando il vecchio formato superblock
    6. Ripeti per rimanere B attraverso dispositivi n-1
    7. (Facoltativo) ri-numerare l'arrays

    … ma certamente controllare che è assolutamente necessario passare con questo!

    Queste informazioni probabilmente sono tardive per aiutare l'op, ma forse aiuterebbe qualcun altro. Il primo command elimina i blocchi super e il secondo command crea una nuova matrix, ma assume che i dispositivi sono puliti. Ho appena eseguito questo e tutto sembra essere ok. Consiglierei sicuramente un backup prima di farlo. Non avevo dati da perdere e quindi nessuna integrità da controllare. Volevo solo evitare altre 4 ore di resync.

    mdadm –zero-superblock / dev / sd [az] 1

    mdadm –create / dev / md0 –assume-clean –level = 10 –raid-devices = 10 / dev / sd [az] 1 –metadata = 0.90

    La creazione di un arrays con metadati presupposto-pulito e incoerente, come suggerito sopra, ha certamente potenziale di danneggiare i dati esistenti, in quanto i blocchi di metadati 0,90 e 1,2 non solo differiscono per dimensione ma anche per posizione.

    può funzionare per 0,90 <-> 1,0, che è un'exception.

    https://raid.wiki.kernel.org/index.php/RAID_superblock_formats

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.