Quale distribuzione Linux è adatta per lo sviluppo di server e un po 'facile da usare?

Ho bisogno di installare un server basato su Linux che sarà il backend per i nostri servizi web.

Questo è ciò di cui ho bisogno: (in ordine di importnza)

  1. Una GUI per gestire applicazioni e file
  2. Sarebbe in esecuzione un server C ++ personalizzato
  3. Probabilmente anche lo stack LAMP, se necessario.
  4. Vorrei provare ERP o altri software serveride su di esso anche (opzionale).

Quale distribuzione di Linux ti consiglia per un tale uso, considerando che non sono un esperto in qualsiasi sistema operativo simile a Unix (una settimana di esperienza con CentOS, qualche esperienza con Ubuntu).

Questo è quello che capisco di each distro:

  • Ubuntu – facile da usare, le applicazioni più popolari e facili da installare, senza problemi
  • Debian – più vecchio, ma potrebbe essere difficile da configurare
  • CentOS – applicazioni difficili da installare
  • Mint – popolare, basato su Ubuntu e Debian

Modifica: Ho un sacco di persone che consigliano Ubuntu su CentOS ( 1 , 2 ) per applicazioni serveride. Ubuntu è bene per queste cose? Non è più lenta di CentOS o di qualsiasi cosa fastidiosa?

E devo andare con Ubuntu o Ubuntu Server? quali sono i vantaggi di entrambi?

"L'installazione del software è una brezza su Ubuntu: anche le applicazioni server sono dotate di configurazioni predefinite e sono normalmente usabili fuori dal box. È un paradiso software".

  • Unix ospita l'ordine di file
  • Combina più comandi unix in un'output
  • Come arrestare un singolo process in Linux?
  • Perché il mio WHICH PHP ha un valore diverso da WHEREIS PHP?
  • Come controllare la velocità dei riavvii automatici di un servizio runit?
  • Differenze tra / dev / sda e / dev / sda1
  • È stato letto il file HOSTS parziale
  • Come faccio a conoscere il livello di vecchia os in AIX?
  • 5 Solutions collect form web for “Quale distribuzione Linux è adatta per lo sviluppo di server e un po 'facile da usare?”

    CentOS sarà probabilmente la tua scommessa migliore per quanto riguarda le cose ERP poiché sarà il più vicino alle grandi distribuzioni commerciali che questi software sono progettati per funzionare. Altrimenti qualcuno di loro soddisfa i tuoi criteri. Penso che Ubuntu e Mint sono più popolari per l'uso del desktop però così direi bastone con Debian o CentOS.

    Debian non è più vecchio – ha la stessa base di Ubuntu … allo stesso modo CentOS è la stessa base di RedHat.

    Tutti i nostri server eseguono Debian (senza una GUI) per preferenza per aptitude over yum e l'organizzazione molto più ampia dei file (/ var / log etc)

    Tuttavia, abbiamo molte macchine in esecuzione CentOS e RedHat e sono altrettanto facile da usare, solo un po 'più di un fastidio quando i log / confs / bins sono al di là del posto. Ma RedHat viene con l'opzione di un SLA (se si può pagare per esso).

    Ubuntu ha una GUI slicker di Debian, ma questo è perché è stato originariamente rivolto al mercato desktop, Ubuntu Server LTS era un'aggiunta relativamente nuova.

    Per lo più scende alla preferenza e non molto altro.

    Vorrei raccomandare che Debian, anche se è più vecchio, è molto stabile (per questo motivo è "vecchio" come lo si chiama, poiché prima di rilasciare un nuovo pacchetto sui repository, la stabilità viene controllata due volte;)}

    Inoltre è un buon compromesso per "facile da usare" e "affidabilità" …

    Altrimenti se vuoi acquisire competenze;) -> andare CentOS … ma il tempo aumenta così come le competenze Unix Like OS;)

    Nel tuo caso, direi CentOS, come già li hai già distribuiti per i web host, è dotato di un bel desktop e di accesso a diversi strumenti di sviluppo.

    Ho una preferenza per CentOS sul server, soprattutto perché sarà essenzialmente Red Hat Enterprise Linux. Ubuntu ha un po 'più di un focus del consumatore, ma è ampiamente utilizzato e perfettamente appropriato sul lato server, anche.

    Il trucco con Ubuntu è che dovresti utilizzare le edizioni Long Term Support (LTS), se stai distribuendo a un server a lunga vita. Per le edizioni non LTS, Ubuntu farà gli aggiornamenti per 18 mesi, mentre LTS avrà 5 anni di supporto:

    https://wiki.ubuntu.com/LTS

    (CentOS, come noto, è essenzialmente RHEL e sarà supportto per un lungo tempo ).

    Adesso, l'attuale Ubuntu LTS è 10.04. Ci sarà una nuova edizione LTS il prossimo mese, 12.04.

    In each caso, non c'è molta differenza funzionale, alless ai punti che stai chiedendo in termini di performance, ecc. C'è un insieme di strumenti specifici per la distro utilizzati per la gestione dei pacchetti. C'è una diversa filosofia in termini di where mettere i file e come rompere grandi pacchetti in più piccoli, ma le distruzioni Linux moderne eseguiranno allo stesso modo. La GUI per CentOS probabilmente sembrerà una specie di vecchio e crusty rispetto a Ubuntu, ma CentOS è una distro orientata all'impresa con less enfasi sull'amministrazione attraverso la GUI. (Da parte mia, sono spesso sorpreso da ciò che è in una GUI desktop desktop Linux, anche se lavoro su server Linux per tutto il tempo. Non ho mai visto mai la GUI.)

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.