RAID 1 + 0 vs RAID 0 + 1

Sono andato con qualche consiglio che mi è stato dato da qualcuno che conosco per andare con una configuration RAID per questo server che ho ordinato. Le specifiche sono sotto. Ho intenzione di utilizzare questo server per ospitare più siti in un ambiente PHP / MySQL e un repository SVN in Ubuntu Server. Mi piacerebbe avere una configuration in cui l'unità principale viene rispecchiata in modo che in caso di errore su un'unità il server potrebbe utilizzare l'altra coppia di unità.

Sto leggendo su wikipedia sulle configurazioni di raid e vedo RAID 0-5, ma non vedo una 10 elencata su wikipedia. Forse non sono solo sicuro di quello che sto cercando, di essere onesti non ho mai usato niente di RAID.

Regolatore RAID Intel ESB2 a bordo – 0,1,5,10 SATA RAID

Manufacturer: SuperMicro Model / Part Number: 6015P-TR Processor(s): Dual (2x) Intel Xeon 2GHz 5130 Dual Core 64-Bit Processors - 4MB Cache, 1333MHz FSB Memory: 4GB RAM (4x 1GB PC2-5300) - 8 slots on motherboard Hard Drive(s): Four (4) Hitachi 500GB 7200RPM SATA Hard Drives Optical Drive: DVD-ROM Floppy Drive: Included Network Interface: Dual 10/100/1000 Gigabit Ethernet RAID: On-Board Intel ESB2 RAID controller - 0,1,5,10 SATA RAID Power Supplies: 2 (Redundant) - 700W each Form Factor: Rack Mount - 1U 

Non sono sicuro che il modo migliore per intraprendere con RAID per quello che sto cercando, perché sono totalmente nuovo.


aggiornare

A questo punto, quando seleziono RAID10 dal controller di raid e entri nell'installazione del server Ubuntu, viene mostrato 2 dischi separati da 500 GB anziché un'unità da 1 TB. Ubuntu non mi dà alcuna installazione di durata delle opzioni RAID.

Penso che installerò tutto su uno di quei 500 GB di unità per il server, quindi ho tutti i dati del mio sito sull'altra unità.

Ho bisogno di muoversi su questo server, non posso trascorrere settimane per elaborare problemi di RAID.

  • Installazione di Subversion su OpenSuse o Ubuntu per Linux newbie
  • La dipendenza del lavoro di Crontab per impedire la corsa
  • È normale che un process Rubino sia sempre in esecuzione in Ubuntu?
  • il backup del repository SVN su Ubuntu linux in una condivisione di Windows
  • Errore: "net.ipv4.netfilter.ip_conntrack_max" è una chiave sconosciuta
  • Alias ​​di ricerca DNS di hostname (non alias IP), probabilmente tramite dnsmasq
  • vsftpd si blocca dopo l'authentication failed pam_script
  • Ubuntu Apache: httpd.conf o apache2.conf?
  • 4 Solutions collect form web for “RAID 1 + 0 vs RAID 0 + 1”

    L'idea della maggior parte dei livelli RAID è quella di fornire maggiore affidabilità o velocità per arrays di dischi utilizzando una combinazione dei seguenti methods:

    • striping – divide velocemente i dati in modo efficiente attraverso due o più dischi +speed
    • mirroring – copia i dati su due o più dischi – -capacity +reliability
    • parità – un disco separato per verificare i dati sugli altri dischi è corretto +reliability

    Devi decidere cosa è più importnte per te, capacità , affidabilità o velocità .

    Raid 1 + 0

    Il nome ufficiale per RAID 10 è RAID 1 + 0 . Raid 1 + 0 è un buon compromesso tra velocità e affidabilità, in quanto unisce strisce e mirroring . Utilizzando Raid 1 + 0, avrai 1 TB di spazio.

    Come funziona un controller hardware RAID 1 + 0:

     +-----------------------------------------------------+ | | : | 500GB 500GB 500GB 500GB | : | | | | | | : | +-500GB-MIRROR-+ +-500GB-MIRROR-+ | : RAID Controller | | | | : | +---------1TB-STRIPE--------+ | : | | | : +-------------------------|---------------------------+ | +-------------------------|---------------------------+ | | | : | OPERATING SYSTEM | : | | | : Software | APPLICATION | : | | : +-----------------------------------------------------+ 

    È importnte capire che, con un controller RAID, il sistema operativo non conosce niente di RAID o di più dischi, vedrà semplicemente un semplice disco rigido singolo. Tutte le configurazioni RAID controllate da hardware devono essere eseguite tramite il BIOS.

    Ridondanza: RAID 1 + 0 vs RAID 0 + 1

    RAID 0 + 1 è effettivamente la stessa cosa di RAID 1 + 0 , solo l'altro :

      RAID 1+0 ¡ RAID 0+1 | [#] [#] [#] [#] | [#] [#] [#] [#] | | | | | | | | | +-MIRROR-+ +-MIRROR-+ | +-STRIPE-+ +-STRIPE-+ | | | | | +----STRIPE----+ | +----MIRROR----+ | ! | 

    RAID 1 + 0 è molto più comunemente utilizzato, però, perché ha una migliore ridondanza (minore possibilità di errore di arrays a causa di più errori di unità). La probabilità di errore di arrays per each livello RAID è:

    • RAID 1 + 0 : 1 drive fails: 0 (0%) 2 drives fail: ⅓ (33%) 1 drive fails: 0 (0%) , 2 drives fail: ⅓ (33%) , 3 drives fail: 1 (100%)
    • L'unità RAID 0 + 1 : 1 drive fails: 0 (0%) , 2 drives fail: ⅔ (66%) , 3 drives fail: 1 (100%)

    Come sempre, chiedete in una stanza: "Qual è il livello RAID da utilizzare?" e otternetworking le risposte (N + 1) where N è il numero di sysadmins presenti nella stanza. Potresti voler leggere i numerosi post precedenti su questo argomento .

    Per un server a 4 dischi direi:

    • RAID "10" se vuoi massimizzare le performance. Questo è un no-brainer. Si noti che RAID "10" non è un livello RAID classico, è un RAID nidificato e dipende dall'implementazione del produttore sia RAID 0 + 1 o RAID 1 + 0.

    • RAID 5 se si desidera massimizzare lo spazio su disco. Non utilizzare RAID 6 su solo 4 unità, RAID 6 è protetta contro un errore simultaneo di due dischi e questo è molto improbabile su soli 4 dischi. È molto più probabile su un arrays di grandi size (~ 10 + dischi) in cui i tempi di ricostruzione sono anche più grandi. Tieni presente che le piccole performance di scrittura RAID 5 non sono buone.

    Con RAID 10 avrai uno spazio di 1 TB e con RAID 5 avnetworking 1,5 TB (non correggendo il sovraccarico dei file system e il marketing dei produttori di hard disk).

    Non dimenticare di impostare un monitoraggio proattivo in modo da avvisare se un disco non riesce, in modo da sostituirlo e ribuild l'arrays a piena forza.

    RAID 10 non è un livello RAID ufficiale, ma è invece un livello di raid nidificato. E 'effettivamente RAID 1 + 0, una striscia di specchi. E 'where effettivamente prendete 2 o più RAID 1 set e li striscia in un set RAID 0.

    In un normale set di RAID 0, se un disco non è riuscito perderti l'Array, in un set RAID 10, se un integer set di mirroring non è riuscito, si perde l'Array.

    Quindi, guardando a quale installazione si desidera, dipende se stai cercando ridondanza, velocità o entrambi. Se è solo la ridondanza che stai cercando, allora RAID 1 o 5 sarebbe meglio per te, non si ottiene alcuna ridondanza aggiuntiva che va da RAID 1 a 10.

    In una situazione come questa, la scelta è quella tra affidabilità e velocità.

    Puoi andare con RAID 10, che, come ha indicato Sam Cogan, è un RAID 1 (mirror) di RAID 0 (strisce). Questa è l'opzione di rendimento elevato. Come ha anche sottolineato Sam, è ansible perdere un disco e avere ancora un buon set. Perdere un secondo disco ha una probabilità del 50% di causare perdita di dati, perché è ansible perdere completamente un RAID 1.

    Se si preferisce scambiare performance per l'affidabilità, è ansible utilizzare RAID 6, che riserva 2 unità per informazioni sulla parità. Poiché si dispone di 4 unità, si avrebbero 2 unità di valore dello spazio utilizzabile (uguale a RAID10, in questo caso). Questo è più lento di RAID10, ma in nessun momento una perdita di 2 dischi causa perdere i dati.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.