Rapporti di utilizzo del software

Abbiamo una serie di macchine che gestire per laboratori e chioschi. Sono tutti collegati a un dominio di directory attivo. Volevamo seguire l'utilizzo di queste macchine per vedere quanto spesso vengono utilizzati, quale software è stato utilizzato per loro, ecc. C'è un modo per farlo? In caso affermativo, c'è un software libero o open source che può essere utilizzato per questo? Idealmente, saremmo in grado di produrre rapporti anche dai risultati.

Nota: Stiamo utilizzando Windows XP, Windows 7, Windows Server 2003 e Windows Server 2008.

  • Quali sono i libri non IT / Admin che each amministratore deve leggere?
  • Open Source (Free) alternativa a EZProxy
  • Qualcuno può raccomandare una buona letteratura su Honeypots?
  • Acquista vs affitto per server e altri hardware
  • Cheat Sheets per gli amministratori di sistema?
  • Download automatico Oracle download
  • Priorità delle richieste in un piccolo reparto IT
  • Come si fa a verificare che un candidato di lavoro riprende?
  • 3 Solutions collect form web for “Rapporti di utilizzo del software”

    Il server SMS (credo che sia chiamato System Center) possa eseguire tali tipi di report. Non è molto facile da installare o implementare in un primo momento, ma può fare una tonnellata con esso una volta che lo metterai in atto. Penso che System Center Essentials è un kit di avvio a basso costo, con diverse funzionalità che potrebbero essere buone per voi.

    Non so di alcun pacchetto per fare questo, ma qui è un'idea hacky. Potresti scrivere un piccolo script wrapper per [HKEY_CLASSES_ROOT \ exefile \ shell \ open \ command] che registra il nome dell'esecuzione binaria, quindi recuperare i registri successivi da ciascuna macchina? Ti racconterà solo quello che è stato lanciato direttamente dall'utente, non da altri processi, e non ti dirà altro che quando è stato eseguito.

    Gotomanage.com ha una prova gratuita è ansible impostare tutti i tipi di benchmark e inseguitori. Dovresti essere in grado di estrarre rapporti che indicano quando l'utilizzo della CPU supera il 30% (ad esempio l'avvio dell'applicazione). La versione gratuita continua a consentire 2 server e 18 dispositivi.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.