Routing tra due sottoreti utilizzando una casella Linux con due NIC

Ho una scatola Linux con due NIC, ognuna collegata a una LAN diversa:

  • Rete A: 192.168.1.0 255.255.255.0
  • Rete B: 192.168.2.0 255.255.255.0

I router sono:

  • 192.168.1.1
  • 192.168.2.1

Le NIC di Linux sono:

  • 192.168.1.2
  • 192.168.2.2

Voglio che tutti gli host della networking A siano in grado di pingare tutti gli host nella networking B e viceversa.

Quello che ho fatto finora:

Su una casella Linux : sudo sysctl -w net.ipv4.ip_forward=1

Su 192.168.1.1 : route add 192.168.2.0 255.255.255.0 gw 192.168.1.2

Sul 192.168.2.1 : route add 192.168.1.0 255.255.255.0 gw 192.168.2.2

Ho provato con due diverse distribuzioni Linux (Zentyal e Ubuntu) e nulla funziona.

Gli host della networking A possono solo ping 192.168.2.2 , ma non possono pingare nessuno degli altri host nella networking B e viceversa. Che cosa sto facendo di sbagliato?

  • Qual è la definizione formale del numero magico di una networking?
  • Calcolatore di sottoreti per MS Excel
  • Come telefonare VoIP tramite VPN
  • VPN in più sottoreti LAN
  • Eseguire due sottoreti sulla stessa LAN fisica
  • Accesso a un server con errori IP fuori dall'intervallo di segmenti
  • Bonjour / mDNS Trasmesso su sottoreti
  • Se cambio una subnet mask di un router a quella che include quella precedente, gli host con la vecchia configuration funzionano ancora?
  • 4 Solutions collect form web for “Routing tra due sottoreti utilizzando una casella Linux con due NIC”

    È necessario impostare i seguenti routes statici:

    Su router 192.168.1.1 :

     192.168.2.0/24 next hop 192.168.1.2 

    Su router 192.168.2.1 :

     192.168.1.0/24 next hop 192.168.2.2 

    In questo modo gli altri computer in tali reti trasmettono i pacchetti al loro gateway predefinito (.1), che utilizza la relativa voce di tabella di routing statica per inoltrare il pacchetto alla casella Linux che inoltra il pacchetto all'altra networking.

    Se ho ragione, hai questa networking:

     +-------+ +----------+ +-----------+ +----------+ +-------+ | LAN A | <---> | Router A | <---> | Linux Box | <---> | Router B | <---> | LAN B | +-------+ +----------+ +-----------+ +----------+ +-------+ 

    Quindi, questo è vero:

    • Tutti gli host di LAN A hanno il loro gateway predefinito configurato a 192.168.1.1;
    • Tutti gli host di LAN B hanno il loro gateway predefinito configurato in 192.168.2.1;

    Il fatto è che né gli host di LAN A né gli host di LAN B conoscono l'esistenza di un'altra networking, in modo da submit il pacchetto al gateway predefinito. Se il gateway predefinito lo conosce e ha un path per entrare lì, lo useranno. Quindi, fondamentalmente, quello che devi fare è creare questi routes nei tuoi router o modificare il gateway predefinito dei tuoi host alla window Linux. Dovresti andare alla seconda opzione se i tuoi router non hanno la possibilità di creare routes statici o semplicemente non avere accesso a loro.

    Se ho sbagliato, chiarimenti un po '…

    CYA!

    È necessario impostare le rotte nelle singole caselle nelle altre reti. Così per esempio su 192.168.1.14, devi route add 192.168.2.0 255.255.255.0 gw 192.168.1.2 .

    Se le tue 2 reti devono essere connesse direttamente alla scatola Linux, è necessario aggiungere i routes in ciascun host (e configurare il gateway predefinito, se necessario).

    Se le reti sono connesse a router collegati tramite la Linux Box, è necessario configurare per each host il proprio gateway (router 1 o 2) e configurare routes in ciascun router.

    È necessario verificare se Linux Box blocca anche il traffico ICMP.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.