Samba – Gli utenti non possono scrivere a dir non creati da soli

Ecco la sezione relativa smb.conf :

 [someshare] path = /somewhere read only = No writeable = Yes guest ok = Yes create mask = 0777 security mask = 0777 directory mask = 0777 force create mode = 0777 directory security mask = 0777 

Dite che user1 crea una directory su quella condivisione. Le autorizzazioni saranno: drwxr-xr-x e il proprietario sarà user1.

Mentre user2 può accedere alla directory creata da user1, riceve un errore di authorization quando si cerca di creare un file in quella directory.

Per me sembra strano che le autorizzazioni del dir creato da user1 non siano 777 come specificato in smb.conf …

Modifica : ho dimenticato di citare un errore strano che si apre nel registro client quando l'authorization è negata:

 [2009/06/24 03:02:18, 0] smbd/trans2.c:unix_filetype(1130) unix_filetype: unknown filetype 0 

Che cosa mi manca?

  • Windows tenta di accedere alla quota IPC $ prima di quella fornita
  • Un SSD in un file server su una LAN gigabit consente un accesso di file molto più veloce per gli utenti finali rispetto all'HDD?
  • Samba Public e la cartella "Dropbox"
  • Il modo migliore per montare un file system Linux su Windows su Internet?
  • samba non comincia su ubuntu
  • Samba4 ha bloccato i file pst
  • Virtualizzazione - Linux host KVM-QEMU host di Windows VM, come accedere all'unità di dati
  • Samba condivide con l'accesso degli ospiti e gli utenti autenticati per l'accesso alla scrittura
  • 3 Solutions collect form web for “Samba – Gli utenti non possono scrivere a dir non creati da soli”

    Manca:

     force directory mode = 0777 

    Inoltre, veramente si desidera utilizzare 0666 per la maschera di creazione della forza. Probabilmente nessun buon motivo per forzare i bit di esecuzione.

    Cambiare le autorizzazioni a 777 ALWAYS mi rende nervoso, anche se questo è un progetto di casa. Invece, aggiungere tutti gli utenti di samba a un gruppo (come samba_user), quindi in smb.conf aggiungere la row:

     force group = samba_user 

    Naturalmente, è necessario anche chgrp tutte le cartelle necessarie pure. Quindi puoi impostare autorizzazioni finite più grandi, consentire alle persone di fare la loro cosa nelle cartelle di altre persone e il tuo server non è trasformato in una libera per tutti. Qualcuno vuole avere una cartella privata? Basta cambiare il gruppo di questa cartella da samba_user torna al gruppo privato dell'utente.

    Sto ipotizzando che siano le autorizzazioni in smb.conf che vengono utilizzate come maschera insieme a quelle specificate nel profilo dell'utente, i due si avvicineranno piuttosto che ored, quindi se samba dice 777 e la maschera dell'utente è 755, Sarà 755 come risultato.

    Il messaggio di authorization negato che vedete è semplicemente d'accordo con le autorizzazioni che vedete registrate nei file. Il messaggio di errore in più vedete non sono sicuro però.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.