Scolbind il modem quando la coda di postfix è vuota

in /etc/ppp/ip-up.d/script Ho il seguente command di fetchmail quando l'interface ppp0 è in corso (collegata) e quando finisce il modem termina automaticamente la connessione a Internet.

#!/bin/sh /usr/bin/fetchmail -v -f /etc/fetchmailrc -L /var/log/fetchmail.log killall wvdial 

questo funziona perfettamente. ora devo aggiungere allo script sotto l'esecuzione del command fetchmail che controlla se la coda di posta del postfix è completamente vuota e se è vero quindi eseguire il command killall wvdial per bloccare il modem.

In teoria so che potrei fare qualcosa usando se, altrimenti, faccio, mentre, fino a, ecc, ma in pratica non so come svilupparla. Vorrei che voi ragazzi mi aiuti a programmare e completare questo script per funzionare correttamente. Apprezzo i commenti.

  • Postfix, hostname e / etc / aliases
  • Come redirect tutte le email in output da postfix a un unico indirizzo per il test
  • SELinux impedisce / etc / aliases il pipe di email allo script da lavorare
  • Postfix sta rifiutando alcune email in arrivo ("Host client rifiutato: imansible trovare il tuo hostname")
  • Impostazione di un server di posta elettronica di sola inoltro
  • Modo scalabile per aggiungere utenti in Postfix senza creare nuovi account unix / linux?
  • Monitoraggio della consegna dei messaggi su Postfix (o Cyrus IMAP)
  • Postfix è collegato a Load Balancer, come distriggersre la connessione / scollegamento dei messaggi in mail.log
  • One Solution collect form web for “Scolbind il modem quando la coda di postfix è vuota”

    Non sono un esperto di bash, ma dopo qualche ricerca veloce penso che questo farà quello che vuoi:

     while [ `find /var/spool/postfix/{deferred,active,maildrop}/ -type f | wc -l` -gt 0 ]; do sleep 5 done 

    Questo dovrebbe essere ciclo each 5 secondi finché le code di postfix sono vuote. Adegua il tuo path ai file postfix.

    Potresti volere lasciare la parte deferred dal command di find , altrimenti eventuali errori di invio temporanei che causano la diffusione di un'e-mail manterranno la connessione del modem fino a ripetere.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.