Server DNS DNS registra un client non ** DHCP ** (server) in 2008R2

Abbiamo scatole Linux con IP statico, alcuni che utilizzano Centos e altri Debian , utilizzando le gamme IP riservate allo sviluppo e al test.

Abbiamo bisogno di queste caselle per "pubblicare" il loro DNS in Server DNS 2008R2, senza amministratore né interventi manuali.

Questi host hanno il proprio hostname configurato correttamente, ma non si registrano al DNS, quindi non posso accedervi con il loro hostname.

In una window di windows, questo process è automatico e si può forzare la re-logging con ipconfig / registerdns . Abbiamo equivalenti per la famiglia Linux?

L'idea è di fare questi host per aggiungere automaticamente una voce per loro stessi sul server DNS in modo da poterli accedere usando il loro nome host.

RFC 2136 `Aggiornamenti dinamici nel sistema di dominio (DNS UPDATE) 'definisce il protocollo.

One Solution collect form web for “Server DNS DNS registra un client non ** DHCP ** (server) in 2008R2”

In realtà, c'è un'utilità denominata nsupdate che segue il protocollo e fornisce quello che stavo cercando. Su Debian e Ubuntu, nsupdate definito come 'nsupdate è il fratello poco conosciuto di nslookup'

È ansible aggiungere e cancellare 'a' , 'aaaa' , 'cname' e forse altri record.

È importnte ricordare che il server DNS deve essere "aperto" e accettare aggiornamenti dinamici. Dato che puoi aggiungere qualsiasi indirizzo IP arbitrario e cancellare voci legali, gli aggiornamenti dinamici rendono il tuo server DNS una fonte di informazioni molto insicura! tuttavia, fresco!

campione

nsupdate update add xxx.yyy.com. 600 a 10.11.12.13 update delete www.example.com cname update delete www1.example.com a update add xxx.yyy.com 600 a 10.11.12.13 update add aaa.yyy.com 600 cname xxx.yyy.com. send 
Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.