Sospensione di Ubuntu su istanza EC2?

Ho un'applicazione che vorrei passare a EC2. Probabilmente passerà più della metà del giorno completamente intriggers, quindi sto cercando di trovare una buona soluzione per iniziare e fermarla secondo necessità. Ci vogliono alcuni minuti per iniziare dal nulla, quindi sarebbe bello se riuscii a immagazzinare il sistema operativo per riprendere più velocemente. Ho visto un paio di discussioni sul forum sull'argomento di ibernazione all'interno di EC2, ma non sono mai conclusioni. Qualcuno ha trovato una soluzione di lavoro per questo, o alless alcune risorse che potrebbero aiutarmi?

  • Ubuntu: Modprobe all'avvio
  • auditd eseguire argomenti che sembrano dati codificati
  • Macchina virtuale (desktop di ubuntu) su un server debian
  • Firewall dedicato a macchina
  • Semplice script di upstart per nodejs + per sempre su Ubuntu
  • Le voci di cache vicine di linux straniere (sindrome di tutto-mondo-è-collegamento-locale) (linux 3.0.0-16)
  • Accesso a relè negato (in risposta al command RCPT TO) Postfix Issue
  • Come verificare il supporto GD e Freetype
  • 2 Solutions collect form web for “Sospensione di Ubuntu su istanza EC2?”

    Questo è stato discusso sui forum EC2.

    Highlights, diretti dalla bocca di Amazon:

    1. se riesci a far letrare il sistema operativo il tuo istanza rimarrà ancora in uno stato in esecuzione, cioè pagherai l'istanza.

    2. come si pensa di svegliare questa istanza dal suo stato di sonno.

    Questo non suona come funziona, ti consigliamo di configurare l'istanza per lanciare automaticamente tutti i servizi necessari al momento dell'avvio e utilizzare la funzionalità di arresto / avvio di istanze supportte da EBS come soluzione al tuo problema.

    (o, in inglese semplice – Non preoccupatevi, non ti farà risparmiare denaro e probabilmente non functionrà comunque)

    Ho appena hibernato un Windows EI basato su EBS e poi ho riavviato e ha ripreso bene. Immagino che Linux funziona lo stesso (finché memorizza i dati di ibernazione in un volume EBS e poi distriggers la macchina virtuale).

    (l'ibernazione è stata distriggersta nell'AMI, l'ho triggersta usando

    powercfg /H on 

    e quindi eseguire l'ibernazione con

     shutdown /h 

    )

    PS: Prendi nota di questo: quando un'istanza viene arrestata e successivamente ripreso, tutti i depositi di istanza vengono resettati! I sisthemes operativi non amano il contenuto del disco che cambia tra ibernazione e resume. (dopo il ripristino del sistema operativo può ancora mostrare alcuni resti del contenuto del disco precedente memorizzato nella cache del file OS)

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.