SSH in Ubuntu Linux su una casella senza un indirizzo IP statico

Fondamentalmente, come faccio io?

Mi piacerebbe collegarmi al mio computer di casa dal lavoro, ma la mia networking è instradata attraverso la networking della mia casa, quindi non ho l'indirizzo IP statico che ho abituato ad avere.

Come faccio ad accedere al mio computer di casa tramite SSH (userò Putty al lavoro se è importnte) se il mio computer di casa non dispone di un indirizzo IP statico?

  • Perché non posso installare mongodb 3.0 su Ubuntu 14.04 32bit?
  • Come sintonizzare Apache sul server Ubuntu 14.04
  • Trasferire i dati MySQL in un'altra directory
  • Ubuntu per elencare i relativi consigli di sicurezza
  • Devo installare MongoDB utilizzando il repository di Ubuntu o il repository privato di MongoDB?
  • Come configurare ProFTP per l'aggiornamento del sito?
  • CHECK_NRPE: Errore - Imansible completare la stretta di mano SSL
  • StrongSwan ipsec ubuntu "ignorando il payload informativo, digitare NO_PROPOSAL_CHOSEN"
  • 6 Solutions collect form web for “SSH in Ubuntu Linux su una casella senza un indirizzo IP statico”

    Penso che si desideri esaminare un servizio che può fornire un nome di dominio dns per il computer di casa. Il seguente è quello che ho usato con grande successo nel corso degli anni: DynDNS.com

    In sostanza, utilizzano un servizio che viene eseguito sul computer che aggiornerà il record dns each volta che l'indirizzo IP del computer / router di casa cambia.

    All'interno della LAN, impostare il router per inoltrare le porte necessarie all'host / host di un computer locale. Quindi ricevi il servizio DynDNS per acquisire un nome host per il tuo router. Se l'esterno del router è dinamico, utilizzare ddclient per aggiornare automaticamente quando vengono assegnati nuovi indirizzi.

    Non riesci ad arrivare al tuo computer perché sei dietro a un sistema NAT'ing di qualche tipo. In altre parole, il tuo computer è in una networking privata e interna ed è NAT tramite il dispositivo NAT dell'edificio, sotto il loro controllo, quindi non esiste un modo semplice per tornare in questo senso.

    Un modo sarebbe creare un tunnel di inversione SSH avviato dalla tua workstation, in output via Internet, destinato a un demone ssh da cui si può connettersi da casa.

    Una volta stabilito questo, è ansible ssh a localhost impostare il tunnel inverso (che verrà reindirizzato, tramite il tunnel inverso) al proprio sistema, dall'host ssh a cui si è connesso, tramite il tunnel inverso.

    Spero che questo ti aiuti?

    Successivamente, si consiglia di esaminare la scrittura di un piccolo script per un cronjob per mantenere viva questa connessione, ricollegarsi alla sconnessione, ecc. E utilizzare correttamente l'account ssh-agent, per le connessioni senza password. Se impostata correttamente, la passphrase dovrebbe essere solo impostare una volta (se quello).

    la soluzione più veloce e più pulita per risolvere questo problema, per accedere alla shell SSH al computer senza IP Public dal desktop o semplicemente da un smartphone (ad es. Android) installando robotito nel computer che desidera accedere SSH in remoto.

    • Ciò vi permetterà di accedere a SSH utilizzando da Google Talk Client Apps ovunque.
    • Non è necessario un indirizzo IP pubblico o impostazioni speciali.
    • I'ts Free e Open Source, non pagando più i servizi di applicazione.
    • Non è necessario aprire la port SSH (tenere il computer salvato)
    • Non c'è bisogno di aprire alcun tunneling (ad esempio VPN o qualcosa del genere)

    Ho eseguito uno script (testato sul mio sistema operativo in Raspberry Pi) in modo da poter installare facilmente robotito su Raspberry Pi, Debian o Ubuntu Box (distribuzione del pacchetto debian). questo è il passo per get la tua casella di linux remota:

    1. Aprire il command Shell o u può chiamarlo Terminale, andare nella cartella di casa, Scarica script di installazione per command:

      $wget https://opengateway.googlecode.com/files/robotito

    2. dopo aver eseguito lo script inserendo il command:

      $sudo ./robotito

    3. e quindi puoi modificare credentials.rb file dalla cartella di configuration se il robotito usa il tuo account gtalk e lo salva premendo ctrl + xe y. Il predefinito utilizza l'editor nano.

    4. eseguire il robotito dalla cartella robotito per command

      $cd robotito

      $./jabbershd start

    5. Ora che questo è fatto è ansible utilizzare ssh da qualsiasi client di Google Talk, non dimenticare di aggiungere l'account di robotito gtalk all'account di conversazione google e provarlo con chiacchierare l'altro prima di utilizzare l'account.

    È ansible provare a utilizzare qualcosa come STUN o un altro strumento di puntamento NAT.

    potrebbe essere più facile utilizzare un servizio come hamachi o altre soluzioni vpn di zero-config. Unire le due macchine nella stessa networking vpn e ssh nel suo IP hamachi.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.