Upgrade 2008 Server a 2008 R2, o attendere fino al 201X?

Ci piace mantenere aggiornati i sisthemes qui e avere un tutto 2008 Server Standard (ad exception di alcuni sisthemes in cui il venditore support solo la flotta 2003R2).

Per la maggior parte, nessuno dei sisthemes è particolarmente complesso, né abbiamo un numero enorme di sisthemes. Un gruppo di AD / DNS / etc. sisthemes, alcune caselle di SQL Server, diversi server non mission-critical e un server Exchange.

Virtualizzazione & HA è tutto fatto all'interno di VMWare ESX Server, quindi non troviamo davvero le cose Hyper-V o il clustering basato su OS tutto ciò che è interessante.

Dato che siamo tutti comodi e accoglienti nel 2008 e non stiamo veramente tassando i sisthemes che abbiamo, c'è una vera necessità di spendere il potere di persona per aggiornare il 2008 R2? Dovremmo solo aspettare il n-numero di anni fino alla prossima release di Windows Server? Supponiamo che tutto il nostro hardware sia relativamente nuovo e si prevede di essere in servizio per la vita utile dell'hardware.

Grazie!!

EDIT: Stiamo eseguendo XP Pro sul 100% dei desktop ma, come invecchiano, li sostituirà con Win7. La nostra politica di gruppo / dominio è molto semplice e (nel nostro test) non richiederebbe alcuna modifica per Win 7. Nessun piani prevedibili per cambiare in modo massiccio l'ufficio / workstation / etc. topologia.

  • Il client di Windows NTP cambia automaticamente il fuso orario in Pacifico
  • Utilizza l'interruttore statup / 3GB in Windows 2008 x86 che esegue solo Sql Server 2008 x86, una cosa buona?
  • Come si monitorano alimentatori ridondanti su un server Dell?
  • Che cosa ha sostituito DSA.MSC in Windows Server 2008?
  • Come posso fare un backup completo di un solo server di Windows senza bisogno di un programma di ripristino?
  • IIS 7 su SBS 2008 - il logging sta andando haywire
  • Ho davvero bisogno di Exchange Server?
  • Come posso dare un permisson utente per visualizzare la cronologia delle attività pianificata in Server 2008?
  • 3 Solutions collect form web for “Upgrade 2008 Server a 2008 R2, o attendere fino al 201X?”

    Per tutti gli scopi e le finalità, 2008 R2 è la prossima release di Windows Server. Nonostante il nome di marketing confuso per esso, è efficace Windows 7 Server. Non è un semplice addon di funzionalità come R2 è stato per il 2003. È una revisione completa di OS complete di aggiornamenti dello schema per Active Directory e nuova opzione del livello di funzionalità di dominio per i controller di dominio.

    Detto questo, se quello che hai è funzionante, certamente non c'è bisogno di far cadere tutto e correre al 2008 R2. Prenditi il ​​tempo e migratevi come ha senso. Se hai le licenze e stai portndo un nuovo server, non c'è ragione reale per non mettere R2 su di esso.

    Abbiamo anche un ambiente ESX abbastanza esteso (ancora a 3,5) con circa la metà e metà del 2003 R2 e 2008. Ho testato 2008 R2 su un paio di VMs adesso e in realtà si sente un po 'più snappier rispetto ai nostri VM 2008. La maggior parte dei nostri VM sono piuttosto piccole e solo eseguire versioni x86 di Windows in quanto non hanno gobs di RAM. Ho pensato che avrei pagato una leggera penalità per aver bisogno di un OS x64 per il 2008 R2, ma sono stato piacevolmente sorpreso finora. Con l'aggiunta di supporto .NET alle versioni Core del sistema operativo, probabilmente saremo in grado di migrare alcuni dei nostri server web anche nelle versioni Core.

    Ho recentemente aggiornato tutti i miei server a Server 2008 R2 e mentre era per lo più indolore ci sono alcune cose che vorrei sottolineare.

    1. L'unico server di Exchange che può essere eseguito (e sarà supportto) è Exchange 2010. Non hanno intenzione di consentire l'installazione o il supporto di Exchange 2007 su Server 2008 R2. Inoltre, Exchange 2007 non support una networking di dominio Server 2008 R2 completa (SP2 richiede che un DC 2003 o 2008 si connetta a).
    2. Sono abbastanza sicuro che il server SQL non ama avere il proprio sistema operativo aggiornato. Ho sempre affrontato problemi (servizi che non vengono avviati, ecc.) Quando ho aggiornato il sistema operativo in cui è stato installato. Non ho ancora provato con SQL 2008 per cui le cose potrebbero essere cambiate.
    3. L'aggiornamento di DC non dovrebbe essere un problema. Non ho avuto alcun problema quando ho aggiornato la mia casella Server 2003 R2 a Server 2008 RTM. Quello server era un GC, un server DNS, nonché un CA.

    Io, io stesso, amo Server 2008 R2. Ha una serie di funzioni che rendono la vita un po 'più facile. Meno i prompt UAC e una migliore gestione dell'alimentazione (parcheggio centrale!). L'unico inconveniente è che è adesso solo 64 bit. Quindi ho dovuto tenere qualche Server 2008 RTM VM in giro perché alcuni dei nostri software usano driver a 32 bit. Inoltre, le cose come Team Foundation Server richiedono che il front-end web sia una casella a 32 bit.

    La cosa migliore da fare prima di andare avanti è quella di ricercare tutto il software utilizzato e assicurarsi che sia compatibile a 64 bit e che il fornitore lo supporti in una casella di Server 2008 R2.

    Notare inoltre che non è ansible aggiornare un sistema a 32 bit a 64 bit in modo che i soli sisthemes che possono essere aggiornati siano le caselle a 64 bit RTM (e SP2) 2008.

    Aggiunta nota:

    2008 R2 non necessita di nuove CALs (che è veramente lo scopo delle release R2 – possono utilizzare le CAL precedenti di versione. Se si attende la prossima versione del server, dovrai riacquistare tutte le CALs (anche se dovrai farlo comunque se / quando vai dal 2008 R2 al 20xx).

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.