VM di base di Windows Server 2008 R2 in grado di rilevare la scheda di networking

Ho creato una fondazione VM di Windows Server 2008 R2 su Windows Server 2008 utilizzando Hyper-V. Ma non sono in grado di connettersi a Internet dalla VM. Se goto il gestore di periferiche, il branch di scheda di networking stessa manca. Ho cercato in google e pochi siti suggeriti ho bisogno di installare i servizi di integrazione anche se in un sito hanno detto che Server 2008 R2 viene fornito con i servizi di integrazione installati. Comunque ho cercato di installare IntegrationServices usando iper-v ma ho l'errore di dialogo di errore: imansible lanciare uno dei programmi di aggiornamento.

Qualche suggerimento su cosa dovrei fare?

  • Come distriggersre la modalità "stealth" in Windows Server 2008?
  • Da quale plex ho lanciato da raid?
  • Quali sono le autorizzazioni minime per una condivisione di Windows da leggere solo anonimo?
  • Imansible telnet in output sulla port 25 in Windows Server 2008
  • Perché la mia unità è così piena nel mio Windows 2008 Server
  • Il programma di installazione di BitLocker richiede che il file system di unità sia NTFS
  • Come posso trovare quali documenti sono protetti da Active Directory Rights Management Services?
  • Server di Windows perde la connettività
  • 3 Solutions collect form web for “VM di base di Windows Server 2008 R2 in grado di rilevare la scheda di networking”

    Per ampliare questo, a causa della limitazione dell'UE che è menzionata da "A FLeener", i componenti di integrazione richiesti non esistono nell'edizione Foundation di Server 2008 R2.

    Lo stesso comportmento è esposto dalle edizioni di Windows 7 less che Professional.

    Poiché Windows 7 e 2008 R2 hanno integrato l'integrazione, non può essere installato separatamente.

    La soluzione consiste nell'utilizzare "l'adattatore di networking legacy", ma naturalmente si perde tutta la bontà dell'integrazione, come ad esempio il mouse passthru, gli adattatori SCSI, la memory dynamic e la sincronizzazione temporale.

    Nella console di gestione Hyper-V, è necessario aprire Virtual Network Manager. In là, si crea una nuova connessione virtuale, legandola a una NIC fisica sul server. Idealmente, questa non sarà la stessa NIC utilizzata dal sistema operativo host. Effettuare il tipo di connessione "esterno". Quindi, aprire le properties; del VM (mentre il VM è spento) e assegnarlo alla nuova networking virtuale che hai fatto.

    Vi suggerisco di tornare indietro e leggere la documentazione nella console di gestione Hyper-V e le procedure guidate di nuovo.

    Diritti di utilizzo di macchine virtuali – Windows Server 2008 Foundation è autorizzata a eseguire solo in un ambiente di sistema operativo fisico.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.