XP Home Edition è abbastanza buono?

Noi (una piccola azienda) abbiamo appena acquistato un paio di HP Minis
mail / strumenti web / ufficio.
I minis HP sono stati preinstallati con XP Home Edition,
e stiamo considerando XP Professional o Vista Business.
Conosci quali extra otteniamo da XP Professional / Vista Business rispetto a XP Home?

Modifica: sarà attaccato con Home Edition (ed esplora Ubuntu )

  • Qual è lo scopo della cartella condivisa nella directory triggers?
  • Windows XP non può installare driver di networking anche in VMware
  • Risoluzione dei problemi relativi a Windows BSOD che mi dice "Il driver sta misurando PTE del sistema"
  • Posso installare Jenkins su un conto non privilegiato?
  • C'è un modo per scoprire quando una ricerca DNS non riesce sul tuo sistema locale?
  • Rimozione di Windows 2003 Server e Domain da networking
  • Immettere automaticamente un nodo XP da DHCP / DNS
  • Le voci ARP statiche persistenti su Windows, è ansible?
  • 8 Solutions collect form web for “XP Home Edition è abbastanza buono?”

    La cosa più grande con Home è che non può essere parte di un dominio di Windows – solo un gruppo di lavoro. Questo è fondamentalmente – quindi hai bisogno di supporto di dominio o no? (Alcuni esempi sono i criteri di gruppo, la sicurezza a grana fine su un file system e un livello utente, VPN / connessione remota al log-on).

    Differenze secondo anime-Paul
    Differenze secondo un articolo di Technet

    L'HP mini dovrebbe gestire Vista bene nella mia esperienza di provarlo in modo da non avrei affermato di non andare il path XP se hai scelto di aggiornare – utilizzando un sistema operativo di otto anni comunque fresco è non è consigliato se si dispone di altre opzioni. Ma questo è il buff di sicurezza che mi parla, potresti ignorarlo a volontà ^^

    Come affermato da altri, la differenza principale è che non puoi aderire a un dominio. Tuttavia, che può essere lavorato in giro con pGina .

    Inoltre, con XP (Home o Pro) siamo molto presto in prossimità della fine della vita per quel sistema operativo. Ciò significa che non ci sono più aggiornamenti da parte di Microsoft, anche quelli critici.

    Forse Windows 7 (quando esce in pochi mesi) sarebbe adatto, è in realtà less tassazione su hardware rispetto a Vista.

    Direi "no". Puoi aggirare le restrizioni, ma poi stai andando in profondità nel territorio "non supportto". Per le reti aziendali – non import quanto grandi o piccole – sicuro e prevedibile è il modo di andare each volta. Lasciare il cablaggio a caldo per le vostre macchine personali a casa.

    Nel tuo caso potrebbe non essere necessario un dominio AD adesso, ma potrebbe essere in un anno o due lungo la linea. Potresti anche impostare politiche di gruppo locali, autorizzazioni NTFS e così via.

    L'unica ragione per utilizzare XP Professional invece di Home: Home non può entrare nei domini di Active Directory.

    Vista su un netbook sarebbe un lavoro indimenticabile, non lo consiglio. Sia XP che Windows 7.

    A parte questo, è solo roba minore come IIS.

    Diverse cose di networking, server a livello di sviluppo (IIS, FTP, yadda yadda). In Vista, si ottiene inoltre un po 'di gonfiamento, un desktop più leggero e crittografia.

    Se sei veramente in esso per gli strumenti desktop (browser, e-mail, ecc.) Rivolti al web, potresti fare molto peggio di passare poche ore, anche un giorno, a giocare con Linux e vedere come ciò vale per te.

    Se hai delle applicazioni proprietarie che hai bisogno su windows, che ovviamente non è un'opzione, ma altrimenti è qualcosa da tenere a mente una volta che stai crescendo e devi mantenere una dozzina o più computer. Le licenze di Windows diventano costose.

    Alcune delle carenze di XP Home possono essere superate facendo pensare che sia XP Pro, ad esempio unirsi a un dominio. Il collegamento seguente indica come effettuare la conversione.

    http://www.mydigitallife.info/2008/06/13/convert-and-upgrade-windows-xp-home-to-professional-without-reinstalling/

    Ho sempre usato Pro finché non ho recentemente aiutato mio padre. Abbiamo dovuto fare un backup di quickie di alcuni file sul suo notebook Vista. Quindi ho detto che puntiamo solo Windows Backup (Centro di backup e ripristino) allo spazio caverno disponibile sul suo desktop tramite la LAN. Nope, XP Home non consente di impostare le autorizzazioni necessarie nella directory condivisa. Morte cerebrale!

    Errore di condivisione della networking home di networking di XP http://netstrata.com/images/XPhome.jpg

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.